Brandon Ingram non vede l’ora che Zion Williamson torni in campo: Con lui faremo sul serio…

I Pelicans al Play-In dovranno sfidare i San Antonio Spurs, resta da capire chi avrà il fattore campo a favore.

Nonostante una pessima partenza, con 1 vittoria in 13 partite, e con Zion Williamson ai box, i New Orleans Pelicans sono riusciti ad agganciare il treno che porta al Play-In.

Brandon Ingram e compagni dopo l’inizio da incubo hanno vinto 34 delle 66 successive sfide, buone per il nono posto nella Western Conference.

Al Play-In dovranno sfidare i San Antonio Spurs, resta da capire chi avrà il fattore campo a favore.

L’ala da Duke, 22.7 punti di media, spera che Zion Williamson torni in tempo per dare una mano al team a fare onde nella postseason.

“Quando lo si guarda sulla carta, il progetto è eccitante…. Abbiamo aggiunto CJ McCollum, se tornerà anche Zion allora sì che faremo sul serio, tutti ci prenderanno sul serio…. Zion sta continuando la sua riabilitazione, ogni giorno ha l’ok per fare qualcosa di più. È bello riaverlo con il gruppo. Sembra che si stia divertendo con tutti i ragazzi”.

Fonte: The Athletic.

Commenta