Bragaglio: Ripartire non è la priorità. Per riprendere ci deve essere anche il pubblico

Bragaglio: Ripartire non è la priorità. Per riprendere ci deve essere anche il pubblico

Graziella Bragaglio, presidentessa di Brescia, non sarebbe d'accordo nel ripartire a porte chiuse, semmai ce ne fosse la possibilità

Graziella Bragaglio, presidentessa della Germani Brescia, durante una conferenza stampa online, ha detto che la Leonessa sarebbe pronta a ripartire, quando e se ci saranno le premesse per farlo, solo se fosse possibile giocare a porte aperte.
Queste le sue parole riportate da QS.

“Le posizioni sono condivise, con Petrucci, con Gandini, con gli altri club. Per questo siamo in contatto tra noi tutte le settimane. Ma abbiamo energie sovrane, che sono i numeri e dati di Regione e Protezione Civile, dunque non possiamo pensare che far ripartire il campionato sia la priorità. Tutto viene in secondo piano” ha detto Bragaglio. “Come tutte le società siamo dell’idea che per riprendere ci debba essere anche la presenza del pubblico. Altrimenti non avrebbe molto senso. Il campionato ripartirà solo quando lo stato di salute del nostro mondo lo permetterà. Dunque, con questi presupposti, si dovrà stare a porte aperte”.

Commenta