Bradley Beal: “I rumors? Un segno di rispetto nei miei confronti”

Bradley Beal: “I rumors? Un segno di rispetto nei miei confronti”

La stella dei Wizards ha parlato dell’ipotesi che lo vede accostato ai Brooklyn Nets.

In un’intervista con ESPN, la stella dei Washington Wizards Bradley Beal ha parlato dei rumor che lo vedono come la prima scelta dei Brooklyn Nets per rinforzare il duo formato da Kyrie Irving e Kevin Durant.

“Non è la prima volta che sento questi discorsi, li vedo come un segnale di rispetto nei miei confronti, che sto giocando bene e ci sono dei giocatori che vogliono giocare con me. È una sensazione pazzesca sentire che Irving e Durant vogliono giocare con te. Ma allo stesso tempo, non sai quanto c’è dietro queste voci. E io ho messo le mie radici qui a Washington, legando con la città e la comunità. Sarebbe fantastico sapere di poter provare a vincere qui invece di andare in un’altra squadra”, ha detto Beal.

Commenta