Brad Stevens: Siamo inconsistenti, troppe responsabilità per Jayson Tatum e Jaylen Brown

I Celtics sono quarti ad Est con 13 vittorie in 25 partite

Brad Stevens, coach dei Boston Celtics, parla con i media dopo la sconfitta subita tra le mura amiche dai Detroit Pistons.

“Siamo inconsistenti, se non fosse così avremmo molte certezze in più. So che siamo in grado di diventare consistenti, in questa lega puoi ambire a qualcosa solo così, ma non siamo ancora a quel punto. L’ho già detto più volte, stiamo chiedendo molto a Tatum e Brown, un grande carico di responsabilità da sostenere sera dopo sera. Ieri (contro i Raptors) hanno contribuito molto anche gli altri, grazie ai tanti tiri aperti che abbiamo costruito. Oggi non siamo riusciti a fare lo stesso. E’ un aspetto fondamentale per facilitare il compito dei nostri due top scorer”

Contro i Raptors i verdi hanno segnato in seguito ad un assist il 76% dei loro canestri totali, quasi il doppio rispetto al 41% di ieri sera.

Nonostante un record di 13 vittorie e 12 sconfitte, il team di Stevens è al quarto posto nella Eastern Conference.

Fonte: NBA.com.

Commenta