Brad Stevens: Chris Paul ha dominato la partita con la sua voce, dobbiamo comunicare di più

Stevens ritiene che la comunicazione sarà un fattore fondamentale nella 'bolla' di Orlando

Interessante commento di Brad Stevens, coach dei Boston Celtics, dopo la sconfitta subita ieri per mano degli Oklahoma City Thunder.

“Chris Paul (2 punti e 5 assist in 18 minuti) ha dominato la partita con la sua voce, e questo sarà un aspetto fondamentale man mano che andremo avanti, essere connessi e comunicare. Questa è stata una grande lezione per noi.”

“Siamo un gruppo abbastanza tranquillo, in generale , ma penso che in questo contesto sarà necessario cambiare abitudini . È una situazione così unica che anche la voce collettiva di un gruppo sarà importante, e quindi penso che ognuno dovrà fare del proprio meglio per comunicare e per aiutarsi a vicenda. ”

E’ d’accordo anche Jaylen Brown: La squadra più veloce a fare gli aggiustamenti necessari alla fine sarà la squadra migliore…Quindi, mentre siamo qui, dobbiamo essere vocali, dobbiamo parlare tra di noi, dobbiamo adattarci il più velocemente possibile. Chris Paul ha fatto un ottimo lavoro nell’organizzare la sua squadra e noi dobbiamo fare un lavoro migliore nell’organizzare la nostra squadra. È presto, siamo giovani, abbiamo molte cose su cui lavorare, ma ci arriveremo “.

Fonte: NBA.com.

Commenta