Bobby Brown e Amir Johnson tra i veterani aggiunti al roster di Ignite

Cinque veterani si uniscono ai giovani prospetti Jalen Green, Jonathan Kuminga, Isaiah Todd, Kai Sotto e Daishen Nix

La NBA G League ha annunciato i veterani che completeranno il roster di Ignite, la squadra nata dal nuovo programma di sviluppo lanciato per i giovani prospetti in uscita dalle high school.

– Amir Johnson: esperto lungo con 14 anni di esperienza in NBA.
– Reggie Hearn: guardia tiratrice 29enne che in 7 stagioni di G League ha registrato 11.3 punti di media tirando con il 40% da tre.
– Brandon Ashley: ala/centro classe 1994 con due stagioni di esperienza in G League e tre all’estero (ex giocatore di ALBA Berlino, APOEL Nicosia e New Zealand Breakers)
– Bobby Brown: esperta guardia, la scorsa stagione in Grecia, vincitore dello scudetto con Siena nel 2013, anno in cui è stato anche top scorer di EuroLeague
– Cody Demps: guardia classe 1993 che in tre stagioni in G League ha registrato 11.1 punti e 5.2 rimbalzi.

I cinque veterani si aggiungono quindi ai giovani prospetti Jalen Green, Jonathan Kuminga, Isaiah Todd, Kai Sotto e Daishen Nix. La squadra sarà allenata da Brian Shaw.

Fonte: NBA G League.

Commenta