Billups: Credo che quest’anno vedremo la migliore versione di Nurkic

Nurkic è tornato in Oregon due settimane prima del Training Camp per prepararsi al meglio e disputare un'ottima stagione

A quanto pare, è scoccata subito la scintilla tra Chauncey Billups e Jusuf Nurkic.

Il nuovo coach dei Trail Blazers fin dalla prima conferenza stampa aveva posto l’attenzione sul potenziale del big man bosniaco – “Quest’anno voglio di più da lui, è un’arma che non hanno tante squadre”-, e di recente ha confermato il suo pensiero.

“Io e Nurk abbiamo un’ottima chimica, sa che sarò sempre molto onesto con lui su quello che penso. E voglio da lui la stessa onestà  riguardo a ciò che pensa. È questo il modo in cui lavoro.

La posizione di centro è la più difficile da giocare in questa NBA, richiede davvero molto lavoro. Per questo nel tempo ho sviluppato un rispetto differente per chi riesce a far bene da 5. Sono entusiasta di allenare Nurk, lo sono davvero, è un ragazzo super talentuoso. Ho detto quello che ho detto (nella prima conferenza stampa), e lo confermo, credo che vedremo la sua migliore versione di quest’anno.

Gli darò tutte le opportunità necessarie per fargli disputare un’ottima stagione, ma deve essere concentrato ed in buona forma”.

Inutile dire che la cosa rende a dir poco entusiasta il big man, che tra l’altro è nel contract year.

“Sto 1000 volte meglio dello scorso anno, sia mentalmente che fisicamente. Questa è la mia occasione, lo so. Intendo la possibilità che ho sempre voluto, per cui ho sempre lavorato. Per tutta la mia carriera ho voluto questa sensazione, avere la piena fiducia del mio coach. Non riesco nemmeno a spiegare quanto sono emozionato per questa opportunità”.

Fonte: The Athletic.

Commenta