Benacquista, Mouaha: Gli insegnamenti di coach Gramenzi mi hanno fatto crescere tantissimo

Benacquista, Mouaha: Gli insegnamenti di coach Gramenzi mi hanno fatto crescere tantissimo

Dopo aver ufficializzato, nei giorni scorsi, il rinnovo di Aristide Mouaha nel roster della stagione 2021/22, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con il giovane atleta camerunense

L’estate è ormai arrivata portando con sé le consuete giornate assolate, alternate ad acquazzoni improvvisi che fingono di rinfrescare l’aria, ma in casa Benacquista Assicurazioni Latina Basket è anche la stagione della programmazione, dei movimenti di mercato, della preparazione in vista della prossima stagione sportiva, che vedrà il club del Commendator Lucio Benacquista impegnato ancora una volta nel campionato di Serie A2.

Dopo aver ufficializzato, nei giorni scorsi, il rinnovo di Aristide Mouaha nel roster della stagione 2021/22, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con il giovane atleta camerunense. Aristide ha energia da vendere, sempre molto attivo e pronto a rispondere con grinta e determinazione a tutte le situazioni che si trova a dover affrontare: «Sono davvero contento dell’opportunità che mi è stata data dalla società di continuare a vestire la maglia nerazzurra. La stagione passata è stata per me molto importante, gli insegnamenti di coach Gramenzi mi hanno permesso di crescere tantissimo e la sua presenza anche nella prossima stagione è stato uno degli stimoli determinanti nella scelta di proseguire il mio percorso a Latina. Continuerò a impegnarmi e a dare il massimo, con il preciso intento di raggiungere il livello più alto possibile e ripagare la società della rinnovata fiducia».

L’anno sportivo che si è concluso per la Benacquista lo scorso mese di maggio con la conquista della permanenza nella seconda categoria nazionale, ha messo in evidenza la grande potenzialità del numero 10 nerazzurro, e per quanto, data la giovane età, Aristide abbia ancora ampi margini di miglioramento e di crescita, il suo apporto alla squadra è stato prezioso e la sua capacità di integrarsi e interagire con i compagni di squadra con maggiore esperienza, è stata notevole: «Mi sono trovato molto bene l’anno scorso a Latina. Il gruppo squadra era piuttosto affiatato e l’atmosfera che si era creata, soprattutto nella fase finale del campionato, era molto bella. Ci si aiutava l’un l’altro nei momenti difficili e critici. In quella fase il contributo ricevuto dai giocatori più esperti come Aka e Marco (Fall e Passera, ndr) è stato fondamentale. Marco è stato il primo con cui ho parlato dopo aver firmato il rinnovo, mi ha insegnato tanto e io ho cercato di apprendere il più possibile da lui, e continuerò a farlo. Con Aka c’è stato subito un feeling particolare, per via delle nostre origini, della lingua francese e del percorso cestistico simile». (entrambi sono di formazione italiana, ndr).

E se l’estate per molti è il periodo delle vacanze, del relax, delle gite fuori porta, per il nostro Mouaha, in quanto atleta professionista, i mesi estivi coincidono con il lavoro individuale dal punto di vista della preparazione fisica. Aristide, infatti, dopo aver completato gli esami di maturità, ha iniziato il suo percorso di allenamento specifico e personalizzato per prepararsi nel miglior modo possibile al raduno con la Nazionale del Camerun fissato per il prossimo 15 luglio, che lo vedrà impegnato prima per 3 settimane proprio nel suo paese di origine, poi in Turchia per poi approdare in Ruanda, dove dal 26 agosto al 4 settembre prenderà parte alla Coppa d’Africa: «È ciò che desideravo fin da bambino, è un sogno che si realizza poter giocare con la Nazionale del mio Paese. Sono orgoglioso, emozionato e davvero molto, molto felice».

Auguriamo ad Aristide di vivere una meravigliosa esperienza con la sua Nazionale e attendiamo con trepidazione l’inizio della nuova stagione sportiva per poter condividere, stavolta si auspica anche con il supporto del pubblico, le emozioni del prossimo campionato di Serie A2 la squadra del capoluogo pontino.

Fonte: Ufficio Stampa Latina Basket.

Commenta