76ers-Simmons: il contratto prevede il pagamento del 50% del salario annuale entro l’uno ottobre

Foto Matteo Marchi
Foto Matteo Marchi

Phila potrebbe inoltre sospendere il giocatore non appena inizierà la preseason il che costerebbe a Simmons 227.613 dollari per ogni gara saltata.

ESPN riporta che il contratto di Ben Simmons è strutturato in maniera tale che il giocatore australiano riceva il 50% del suo accordo annuale prima dell’1 ottobre.

Simmons ha ancora 147 milioni di dollari sul contratto e quattro anni inclusi 33 milioni per la stagione 2021-222.

Oltre alle regole del contratto collettivo che permettono ai 76ers di trattenere il suo salario se non si unirà alla squadra, i Sixers hanno anche le loro regole che permettono multe al giocatore in caso di assenza al media day e per ogni allenamento saltato.

Phila potrebbe inoltre sospendere il giocatore non appena inizierà la preseason il che costerebbe a Simmons 227.613 dollari per ogni gara saltata.

Fonte: ESPN.

Commenta