BCL, Sassari attende Tenerife: i numeri della sfida

BCL, Sassari attende Tenerife: i numeri della sfida

Tenerife ha vinto tutte le sue tre partite giocate in Italia nella competizione

Alle 20:30 stasera, in diretta su Eurosport Player, va in scena la seconda sfida valida per la Regular Season della Basketball Champions League per la Dinamo Sassari, che attende a domicilio gli spagnoli dell’Iberostar Tenerife, campioni nel 2017. Entrambe le squadre hanno vinto all’esordio e sono in un ottimo momento di forma. Giorgi Shermadini è stato nominato MVP di ottobre per la ACB, mentre Marco Spissu è stato inserito nel miglior quintetto della BCL per il mese di ottobre.

Queste le parole rilasciate da coach Gianmarco Pozzecco al Corriere dello Sport: “Affrontiamo una delle squadre che gioca la migliore pallacanestro d’Europa, insieme allo Zalgiris Kaunas e poche altre. Tenerife mi fa impazzire, ha una conformazione quasi esclusivamente europea, un mix di esperti e giovani, un gioco bello ed efficace. Hanno perso finora solo una partita, con il Barcellona.”

Di seguito alcune curiosità statistiche sul match (dati Opta):

– Sassari proverà a vincere entrambe le sue prime due gare nella stagione BCL, e sarebbe la prima volta per loro nelle quattro edizioni a cui hanno partecipato.
– Tenerife ha vinto tutte le sue tre partite giocate in Italia nella competizione, senza mai concedere più di 75 punti in alcuna delle tre gare.
– Tenerife (56) e Sassari (52) hanno segnato il maggior numero di punti nel pitturato nella prima gara della BCL 2020/2021.
– Marco Spissu ha segnato 20+ punti nelle sue ultime due gare di BCL, dopo averlo fatto solo una volta nelle sue precedenti 29 apparizioni.
– Giorgi Shermadini ha messo a segno 20+ punti e 5+ rimbalzi in sei partite di BCL dall’inizio della scorsa stagione, più di ogni altro giocatore.

Commenta