San Pablo Burgos, è un pazzesco bis: il Pinar si arrende in finale, la BCL resta in Spagna

San Pablo Burgos, è un pazzesco bis: il Pinar si arrende in finale, la BCL resta in Spagna

L’Hereda San Pablo Burgos si è aggiudicato l’edizione 2021 della Basketball Champions League

L’Hereda San Pablo Burgos si è aggiudicato l’edizione 2021 della Basketball Champions League. Impresa clamorosa degli spagnoli, che già il 4 ottobre avevano conquistato il torneo della passata edizione.

59-64 il finale con il Pinar. Per i turchi 17 punti dell’ex Olimpia, Brindisi e Virtus Amath M’Baye, con anche 8 rimbalzi. 13 per Raymar Morgan con 6 rimbalzi, 10 per Metacan Birsen.

Tra gli iberici 15 di Vitor Benite, 14 di Alex Renfroe con 6 rimbalzi e 4 assist, 8+8 per Dejan Kravic.

Nella finale per il terzo-quarto posto Saragozza ha piegato 89-77 i francesi dello Strasburgo.


LA PRESENTAZIONE DEL MATCH

Alle 18:00 di oggi (diretta Eurosport Player) andrà in scena la Finale valida per la Final Eight della Basketball Champions League 2020/2021. Di fronte i campioni in carica di San Pablo Burgos ed i turchi del Pinar Karsiyaka.

Di seguito alcune curiosità statistiche sulla sfida (dati Opta):

– Le ultime due Finali della BCL sono finite con un margine in doppia cifra, mentre le prime due hanno visto un margine minore di sei punti tra le due squadre. In tutte e quattro le occasioni, la squadra avanti all’intervallo lungo ha poi vinto la Finale.
– Karsiyaka cercherà di diventare la prima squadra turca a vincere la BCL. Bandirma ha giocato la Finale nel 16/17 ma ha perso contro Tenerife.
– Karsiyaka affronterà la quarta squadra spagnola nella competizione, dopo aver vinto cinque dei sette precedenti.
– Burgos è la prima squadra a raggiungere la Finale BCL per due anni consecutivi, e cercherà di diventare il primo club a vincere per due volte la competizione. Hanno vinto tutte le cinque gare ad eliminazione giocate in BCL, quattro delle quali con un margine in doppia cifra.
– Burgos affronterà la terza squadra turca nella competizione, dopo aver vinto tre dei quattro precedenti.
– Karsiyaka ha realizzato 10+ triple nelle ultime tre gare di BCL, cosa che era riuscita loro in sole 2 delle precedenti 11 occasioni.
– Burgos ha segnato 55 punti dalla panchina nella Finale 2020 vs AEK, il massimo per una squadra in una partita di Final 8/Final 4 di BCL.
– Tony Taylor (Karsiyaka) è uno dei due giocatori con 600+ punti e 200+ assist in BCL, insieme a J’Covan Brown. Ha già vinto la BCL nella finale del 2019 con la Virtus Bologna.
– Dejan Kravic (Burgos) potrebbe diventare il primo giocatore a vincere la BCL per tre volte, dopo averla vinta nel 18/19 con la Virtus Bologna nel 19/20 con Burgos. Ha preso un totale di 16 rimbalzi nelle due finali disputate, il massimo per ogni giocatore in gare valide per il titolo della BCL.

Commenta