BCL, Brindisi in Turchia per la qualificazione anticipata

BCL, Brindisi in Turchia per la qualificazione anticipata

Alle 18:00 (diretta su Eurosport Player) l’Happy Casa Brindisi scenderà in campo a Istanbul, dove sfiderà il Darussafaka

Alle 18:00 (diretta su Eurosport Player) l’Happy Casa Brindisi scenderà in campo a Istanbul, dove sfiderà il Darussafaka. A seguito della vittoria di ieri sera di Burgos su Ostenda, alla squadra di coach Vitucci restano due risultati per assicurarsi la qualificazione con una giornata di anticipo: battere i turchi o perdere con massimo 10 punti di scarto. All’andata in Puglia, la sfida era terminata 92-81 per i padroni di casa.

Di seguito alcune curiosità statistiche sull’incontro (dati Opta):

– Il Darussafaka Tekfen ha perso le ultime tre gare in BCL, concedendo alle avversarie nel girone 74 punti di media in casa ma ben 96 fuori casa.
– L’Happy Casa Brindisi ha segnato più di 90 punti in 3 delle 4 gare disputate in BCL, vincendole tutte e tre.
– Il Darussafaka Tekfen ha concesso solo 17.5 tiri da 2 per partita, il minimo nella competizione. Tuttavia, sono una delle sole cinque squadre che concede 11+ canestri da tre di media per partita.
– L’Happy Casa Brindisi ha segnato 19 tiri liberi a gara, il massimo per ogni squadra nella competizione quest’anno. Solo Tenerife (86.8%) ha convertito i propri tiri liberi con una percentuale superiore a Brindisi (83.5%).
– Andrew Andrews (Darussafaka) ha realizzato il proprio massimo di punti (26) e assist (8) in una gara di BCL proprio nell’andata a Brindisi. Ha segnato 23 punti di media nelle prime due gare, ma solo 8.5 nelle successive due.

Commenta