BCL, Brindisi batte il Darussafaka e ottiene il pass per la seconda fase

Foto: FIBA
Foto: FIBA

Risultato finale 83-87

La Happy Casa Brindisi ha conquistato la qualificazione alla seconda fase della Basketball Champions League battendo fuori casa i turchi del Darussafaka. Risultato finale 83-87.

Inizio di partita non dei migliori per l’Happy Casa che ha nel primo quarto ha anche toccato il -12 subendo i colpi di Andrews e Magette. Nel secondo periodo è arrivata però la reazione della squadra di coach Vitucci che ha riportato in equilibrio il punteggio, andando sotto di un solo punto all’intervallo lungo (40-39). Al rientro in campo gli ospiti si sono trovati nuovamente costretti a rincorrere la formazione turca che si è riportata prepotentemente sulla doppia cifra di vantaggio fino al +13. Thompson e Udom segnano i canestri che servono per riaccorciare le distanze sul -6 per dare il via alla rimonta finale. Rimonta che si è concretizzata nell’ultimo quarto in cui Brindisi, grazie a un parziale di 30-20, è riuscita nuovamente a ribaltare il risultato e portarsi a casa una vittoria sofferta quanto importante.

Per Brindisi 24 di Harrison, 11 di Thompson e Zanelli e 10 di Krubally, Willis e Udom.

Al Darussafaka non bastano 28 di Andrews, 16 di Jerrett, 14 di Ozdemiroglu e 10 di Magette e Buford.

Commenta