Barkley: Penso sia impossibile che la NBA riesca a terminare la stagione

L'Hall of Famer è scettico sulla possibilità che fili tutto liscio nella 'Bolla' di Orlando

Charles Barkley di certo non è tipo da crearsi problemi quando c’è da esprimere la propria opinione.

Nei giorni scorsi ha detto chiaramente che secondo lui la NBA non riuscirà a concludere la stagione.

Il motivo principale è la crescita dei contagi sopratutto in Florida, che conta circa 190.000 positivi al COVID 19, oltre 11.000 solo ieri.

“Non penso ci siano chance di arrivare in fondo alla stagione. Mi dispiace, perchè conosco tante persone che perderebbero il lavoro ed altre che  subirebbero pesanti conseguenze. Ma il Virus continua ad espandersi, ora la Florida è il peggiore posto al mondo. Penso che sia impossibile chiudere 22 team nella Bolla per 3 mesi e riuscire ed evitare i contagi”

 

Commenta