Barcellona, Jasikevicius: “Non ho preparato bene la partita, mi assumo le mie responsabilità”

Le parole del coach lituano dopo il ko in Gara 4

Non usa mezzi giri di parole, dopo il pesante ko in Gara 4 contro lo Zenit San Pietroburgo, coach Sarunas Jasikevicius in casa Barcellona: “Mi sembra abbastanza ovvio che come allenatore io non abbia fatto il mio dovere, lavorando al meglio. È una mia responsabilità. Proverò a preparare i miei giocatori in modo migliore per Gara 5”.

Commenta