Austin Daye: Non sono contento del mio rendimento durante i playoff

Austin Daye: Non sono contento del mio rendimento durante i playoff

L'ala di Venezia: Avrei potuto giocare molto meglio

Austin Daye, leader di Umana Reyer Venezia, non salva la sua stagione dalle colonne de la Nuova: «Non sono contento del mio rendimento durante i playoff, avrei potuto giocare molto meglio. Nello sport devi essere al top per raggiungere i risultati auspicati. Basta vedere i Lakers: un anno fa hanno dominato gli avversari, quest’anno, falcidiati da molteplici infortuni, sono stati eliminati al primo turno dei playoff».

Commenta