Atlante Eurobasket Roma: Inkospor diventa nuovo partner

Atlante Eurobasket Roma: Inkospor diventa nuovo partner

Inkospor sarà uno dei nuovi partner della squadra nella stagione 2020/2021

Nuovo ingresso nella famiglia dell’Atlante Eurobasket Roma: con soddisfazione annunciamo l’ingresso nel pool dei nostri partner di Inkospor.

A reintegrare per tutta la stagione gli atleti della compagine capitolina sarà uno dei marchi più famosi in Europa per l’alimentazione degli sportivi, che da oltre 30 anni ha come obiettivo la massima qualità dallo sviluppo, alla produzione, alla vendita e alla promozione del prodotto finito. Gli integratori alimentari Inkospor, unici a livello mondiale ad offrire un know-how medico e farmaceutico applicato all’integrazione alimentare, sono presenti in 29 paesi nel mondo. L’esperienza, la qualità e rigorosità dei processi produttivi e delle materie prime impiegate rendono i prodotti Inkospor i migliori alimenti nel mondo della nutrizione sportiva: un sicuro supporto per tutti gli atleti professionisti e non che desiderano svolgere attività fisica e mantenere un organismo efficiente e perfettamente in forma.
Per questo Inkospor è l’unica azienda del settore dell’integrazione che offre la possibilità per consumatori, rivenditori e tutti gli interessati di visionare lo stabilimento produttivo durante le fasi di lavorazione, così da constatare la qualità dei processi produttivi e dei prodotti finali: tutto ciò nell’ottica di trasparenza e chiarezza.

“La possibilità di avere al nostro fianco Inkospor, realtà di livello internazionale, ci inorgoglisce e ci dà grande soddisfazione. Siamo felici di affidare un aspetto fondamentale come la nutrizione sportiva dei nostri campioni ad un’azienda così importante” dichiara Paolo Capitani, Direttore Operativo della squadra romana.

Sulla stessa lunghezza d’onda Benedetto Catinella, responsabile Inkospor Italia“E’ un onore per noi collaborare con una squadra del lignaggio dell’Atlante Eurobasket Roma. Ci auguriamo di poter raggiungere i migliori risultati insieme: cogliamo l’occasione per fare un grande in bocca al lupo ai ragazzi per la stagione”.

Commenta