Ataman: Un’altra partita perfetta, siamo più forti dello scorso anno…

L'Anadolu Efes ha una serie aperta di 6 vittorie consecutive

Ergin Ataman decisamente soddisfatto in sala stampa mentre commenta il rotondo successo dell’Anadolu Efes sul CSKA Mosca.

“Abbiamo disputato un’altra partita perfetta. Le ultime tre o quattro partite le abbiamo giocate così. Non solo abbiamo ritrovato lo stesso livello dell’anno scorso, siamo addirittura più forti. Per quanto riguarda la partita di stasera, abbiamo iniziato in modo eccellente. Abbiamo segnato più di 30 punti nei primi 10 minuti, costruendo un vantaggio di 20 punti. Dopodiché, abbiamo provato una delle più grandi sfide in EuroLeague: batterli di 35 punti. All’inizio della stagione ci mancavano molti giocatori e abbiamo avuto molti problemi, con molte sconfitte pesanti. Non abbiamo smesso di giocare: era importante per noi. Raggiungere 35 o 36 punti di vantaggio, era solo una sfida. Ma per noi era importante non smettere di giocare perché in EuroLeague ci sono tante partite in cui una squadra è in vantaggio di 20 o 25 ma l’altra squadra riesce a recuperare. Tutti hanno giocato un grande basket e una grande difesa. In attacco, abbiamo mosso bene la palla, in generale stasera abbiamo dimostrato di avere un grande carattere. A Mosca tre mesi fa, dopo la sconfitta (finì 100-65 per i russi) parlammo per due o tre ore, e stasera ho visto quel carattere di cui abbiamo bisogno. È molto importante per il nostro futuro, per il nostro obiettivo di questa stagione in EuroLeague”.

 

Commenta