Ataman: senza Larkin e Beaubois non riusciamo a giocare come vorremmo

Photo: FIBA
Photo: FIBA

I bi-campioni in carica hanno vinto 2 delle 5 partite disputate in Euroleague

L’Anadolu Efes ha perso il derby turco con il Fenerbahçe Beko nel quinto Round di Euroleague, di seguiro il commento di coach  Ergin Ataman dopo la partita:
“Il Fenerbahce oggi ha giocato una buona partita ed ha meritato di vincere. Abbiamo avuto pochissimo dai nostri giocatori in panchina, mentre il Fenerbahce ha avuto un buon contributo anche da giocatori come Guduric, Edwards e Booker. Anche nel primo tempo abbiamo fatto fatica a difendere Guduric e Wilbekin e nel secondo tempo Edwards è uscito dalla panchina e ha avuto un buon impatto. Non è facile per noi giocare senza Larkin e Beaubois, due elementi importanti della nostra rotazione. Non è facile nemmeno quando non riceviamo nessun contributo dalle nostre riserve. Oggi solo Doğuş Balbay è entrato dalla panchina e ha dato una mano in difesa. In questa situazione, è normale perdere. Il nostro avversario era migliore di noi. Polonara ha giocato bene la scorsa settimana, ma ci possono essere alti e bassi nelle prestazioni dei giocatori di tanto in tanto. Non credo che in futuro avremo problemi nei ruolo di power forward e centro. Siamo una squadra che basa il suo gioco sulla creatività del backcourt, ma senza Larkin e Beaubois al momento non siamo in grado di farlo. Ci affidiamo solo al talento di Micic e al gioco individuale di Clyburn. Anche oggi Clyburn non è stato molto efficace. Ecco perché non riusciamo a giocare come vorremmo”.

Commenta