Ario Costa: Il finale che abbiamo giocato a Bologna è inaccettabile

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Un Ario Costa furioso dalle colonne del Carlino dopo il ko della Vuelle Pesaro con la Fortitudo Bologna

Un Ario Costa furioso dalle colonne del Carlino dopo il ko della Vuelle Pesaro con la Fortitudo Bologna: «Il finale che abbiamo giocato a Bologna è inaccettabile: abbiamo alzato bandiera bianca, quando una squadra come la nostra dovrebbe sempre avere il coltello fra i denti. Quello che è inconcepibile è che è al 35′ eravamo a -6 e con la palla in mano: per quanto fino a quel momento fossi contrariato dalla prestazione offerta, si poteva ancora rimediare. Invece abbiamo gestito male quell’attacco e da lì in poi è stata una resa vergognosa. Io non voglio vergognarmi uscendo da un palazzetto, così non va bene e la prossima volta che succede una cosa del genere partono provvedimenti».

Commenta