Ario Costa: Credo che Banchi voglia capire che squadra si possa fare per lui

Ario Costa: Credo che Banchi voglia capire che squadra si possa fare per lui

Ario Costa fa il punto sul futuro della Carpegna Prosciutto Pesaro dalle colonne del Carlino

Ario Costa fa il punto sul futuro della Carpegna Prosciutto Pesaro dalle colonne del Carlino.

SU LUCA BANCHI

«Luca deve tornare in città, lo aspetto per una mangiata di pesce in un posto dove ancora non ero riuscito a portarlo e ne parleremo. Lui sa già che non sarà un problema adeguare il suo ingaggio al valore che merita, ma quello che è più importante, e che credo si aspetti, è sapere che squadra possiamo fare. E per questo ci serve ancora un po’ di tempo. Il 13 giugno parte per la Lettonia dove starà un periodo con la Nazionale, contiamo di riuscire ad essere più precisi entro quella data in modo che, se abbiamo una possibilità, lui possa valutarla».

SU PIZZA

«Innanzitutto desidero ringraziarlo per il contributo che ci ha consentito di prendere un giocatore come Mejeris, rivelatosi pedina fondamentale per il nostro finale di campionato. Lorenzo è già uno dei nostri, adesso dobbiamo solo vedere come, stenderemo un progetto nel prossimo incontro ma chiunque dà una mano alla Vuelle è sempre gradito e ben accolto dal club».

Commenta