Antimo Martino: “Serviranno pazienza e la giusta mentalità”

Foto Ciamillo-Castoria
Foto Ciamillo-Castoria

Il coach di Reggio Emilia presenta la sfida contro Brindisi

Dopo il primo successo stagionale, colto alla BLM Group Arena di Trento, la UNAHOTELS Reggio Emilia torna di fronte al pubblico amico della Unipol Arena di Bologna per affrontare, nel terzo turno della Serie A UnipolSai, la Happy Casa Brindisi.

La formazione di coach Vitucci ha perso all’esordio sul parquet della Reyer Venezia, per poi riscattarsi domenica scorsa in casa sconfiggendo nettamente la Virtus Roma.

Tredici volte le due società si sono affrontate con i biancorossi in casa: 10 le vittorie della Pallacanestro Reggiana contro le 3 della New Basket Brindisi. Nel conto totale invece la UNAHOTELS è in vantaggio per 16 a 10.

Queste le parole con cui coach Antimo Martino ha presentato la sfida: “E’ una gara da affrontare con grande intensità e concentrazione su entrambi i lati del campo. Vogliamo continuare a consolidare gli aspetti in cui abbiamo dimostrato di essere già pronti, ma ci sono anche tante cose che ancora possiamo migliorare sensibilmente ed il nostro obiettivo è quello di fare ulteriori passi in avanti in questo senso. Sarà una partita difficile, credo che le chiavi saranno pazienza e mentalità: restare sul pezzo per tutti i quaranta minuti per affrontare tutte le insidie che ci presenta questa sfida e riuscire così a portare a casa i due punti”.

Il match, trasmesso in esclusiva su Eurosport Player, avrà inizio alle ore 17:30 e sarà diretto dalla terna arbitrale composta da Manuel Mazzoni, Denis Quarta e Federico Brindisi.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana.

Commenta