Anthony Miles rifirma con Orzinuovi

Anthony Miles rifirma con Orzinuovi

Anthony Miles rifirma con l'Agribertocchi

La Pallacanestro Orzinuovi è lieta di annunciare l’accordo con Anthony Miles, play-guardia statunitense di 185 cm, per la stagione 2020/2021.

Classe 1989 e nativo di New Orleans (Louisiana), Anthony Miles muove i primi passi nella pallacanestro presso la Clear Brook High School di Friendswood (Texas), viatico per approdare in NCAA vestendo la canotta dei Lamar Cardinals a Beaumont (Texas) per un quadriennio (2008-2012). Una volta concluso il percorso collegiale, viene scelto, nella stagione 2012/2013, dal Rotterdam Basketball (Olanda) facendo registrare 19 punti di media a partita e vincendo il titolo di miglior marcatore del campionato. L’annata successiva (2014), lo vedrà ai nastri di partenza con l’Halychyna (Ucraina), scegliendo, poi, di trasferirsi, per la stagione 2014/2015, allo Starogard Gdanski (Polonia), dove diviene il principale terminale offensivo scrivendo 20 punti di media ad ogni allacciata di scarpe. Seguono le fugaci apparizioni in quel di Targu Jiu (Romania) e sulle rive del Baltico, difendendo i colori del VEF Riga (Lettonia). L’anno sportivo 2017/2018 coincide con la firma a Scafati in Serie A2, dove mette a referto 19.4 punti. Queste cifre gli valgono la chiamata della Dinamo Cagliari, militante nella medesima categoria. In Sardegna sceglie di caricarsi la formazione isolana sulle spalle, portando in dote 20.9 punti, conditi da 4.8 rimbalzi catturati e 4 assist. Viene ingaggiato dall’EuroBasket Roma durante la scorsa estate, ma, per motivi famigliari, risolve il contratto con il sodalizio capitolino ad inizio dicembre. Nello stesso mese approda presso la corte di coach Fabio Corbani, scelto per sostituire Tarin Antonio Smith e debutta contro Ferrara durante la prima giornata di ritorno, mostrando da subito la sua grande vena realizzativa grazie ad un bottino personale di 32 punti. Il suo arrivo ad Orzinuovi coincide con una sensibile crescita dell’intero collettivo sotto ogni punto di vista, soprattutto per quanto riguarda la pericolosità offensiva della squadra che trova in lui la principale bocca da fuoco. Chiude la sua stagione sotto i colori orceani, prima della sospensione dei campionati e del contestuale rientro in patria, a causa della situazione sanitaria, collezionando 11 presenze con un bilancio di 5 vittorie e 6 sconfitte e maturando 26.1 punti di media a partita, con un highscore di 43 punti nella trasferta di Montegranaro, addizionati a 4.5 rimbalzi catturati e 4.3 assist.
La società è inoltre profondamente orgogliosa e soddisfatta di poter avere ancora tra le proprie fila un giocatore esperto, talentuoso e carismatico come Anthony.
Il Presidente Francesco Zanotti commenta così la conclusione dell’affare: “Sono contentissimo che Anthony abbia firmato ancora con noi. Miles è un giocatore dalle qualità indiscutibili ed abbiamo imparato ad apprezzarlo anche come persona, è un ragazzo molto umano che si impegna sempre al meglio. La scelta sul primo americano in vista della prossima stagione, quindi, non poteva che ricadere su di lui. Mi auguro che questo possa essere un biglietto da visita positivo per ridare slancio ed entusiasmo all’ambiente e ad Orzinuovi, dopo il difficile periodo che abbiamo trascorso”.
Queste le parole di Anthony Miles, attualmente negli Stati Uniti, dopo la firma con Orzinuovi: “Sono davvero carico di poter prendere parte al nuovo progetto e non vedo l’ora di vestire ancora i colori biancoblu il prossimo anno. Voglio fare tutto quanto è nelle mie possibilità per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi che ci porremo. Insieme possiamo fare grandi cose. Sono molto grato al Presidente Zanotti e a tutta la società per avermi concesso questa opportunità”.

Fonte: Ufficio Stampa Agribertocchi Orzinuovi.

Commenta