Antetokounmpo: Resterò ai Bucks fin quando l’obiettivo comune sarà il titolo, anche per 15 anni

The Greek Freak ha un accordo fino al 2021, ma potrebbe firmare con la franchigia del Wisconsin un contratto 'super-max' nella prossima offseason

Giannis Antetokounmpo, star dei Milwaukee Bucks che ieri è diventato il terzo giocatore della storia NBA a vincere titolo di MVP e di miglior difensore nella stessa annata, ha risposto così all’ennesima domanda sul suo futuro: “Finché continueremo a combattere per diventare campioni, non vedo perché non restare a Milwaukee anche per i prossimi 15 anni”.

Antetokounmpo e i Bucks sono stati eliminati dai Miami Heat nel secondo turno dei playoff nella ‘bolla’ di Orlando.

The Greek Freak ha un accordo fino al 2021, ma potrebbe firmare con la franchigia del Wisconsin un contratto ‘super-max’ nella prossima offseason.

Commenta