Antetokounmpo: Non firmare il rinnovo sarebbe stato come sprecare una stagione…

Antetokounmpo ha firmato il contratto più ricco della storia NBA

Giannis Antetokounmpo ha parlato con ESPN di uno dei motivi che lo hanno spinto a firmare quest’anno l’estensione con i Milwaukee Bucks.

“Non volevo la pressione, non per me, ma per compagni e coaching staff. Alla prima sconfitta sarebbero arrivati i soliti commenti del tipo ‘Se ne vuole andare’, ‘ha la testa fuori dal progetto’. Avrei aggiunto ulteriore pressione sui nostri obiettivi. Vogliamo vincere il titolo, affrontare un anno con tutta quella attenzione mediatica sarebbe stato come sprecarlo…Non volevo niente di simile, specialmente ora che sto entrando nel prime della mia carriera”.

 

Il fenomeno greco ha firmato il contratto più ricco della storia NBA, un quinquennale ‘supermax’ da circa 228.2 milioni di dollari.

Commenta