Anfernee Simons bacia (quasi) il ferro e vince lo Slam Dunk Contest

Anfernee Simons bacia (quasi) il ferro e vince lo Slam Dunk Contest

Simons diventa il primo giocatore dei Blazers a vincere lo Slam Dunk Contest: "Un sogno che diventa realtà"

Anfernee Simons è diventato il primo giocatore dei Portland Trail Blazers a vincere lo Slam Dunk Contest.

Simons ha battuto Obi Toppin dei Knicks e Cassius Stanely dei Pacers.

“Un sogno che diventa realtà” ha detto Simons dopo aver vinto il contest.

Simons ha battuto Toppin in finale con una nuova regola chiamata “Judge’s choice”.

Simons e Toppin hanno fatto una schiacciata ciascuno ed invece dei voti i giudici hanno dovuto dire il nome del loro vincitore con il giocatore dei Blazers ha ricevuto tre voti su cinque.

Cinque ex Slam Dunk Contest Champion erano i giudici: Hall of Famer Dominique Wilkins (1985, 1990), Spud Webb (1986), Dee Brown (1991), Jason Richardson (2002, 2003) e Josh Smith (2005).

Simons ha anche sfiorato il ferro con un bacio.

“In allenamento lo bacio” ha detto Simons. “Ho provato a farlo anche qui mettendo all’ultimo un paradenti ma non mi entrava. Così ho simulato il gesto”.

Fonte: ESPN.

Commenta