Anello NBA: per i Books favorite le due di L.A.

Anello NBA: per i Books favorite le due di L.A.

Quali sono le squadre favorite per l'anello NBA?

Grazie ai nostri colleghi di Mondositiscommesse.it abbiamo fatto una ricerca per capire quali sono secondo i principali siti di scommesse le favorite per la vittoria del titolo NBA.

Siamo nel pieno dei playoff e secondo i books rimangono favorite -come fino a pochi mesi fa- sempre le due squadre di Los Angeles, ovvero Lakers e Clippers. Ovviamente una delle due uscirà essendo entrambe nella Western Conference. Sta di fatto che per ora i Clippers sono avanti 2-1 nella serie contro di Denver, mentre i Lakers sono in parità nella serie con Houston. In entrambi i casi siamo nella semifinale di Conference, per cui manca davvero poco.

A livello di quote, i principali siti di scommesse quotano i Clippers vincenti Nba a 2.80 e i Lakers a 3.75. Queste due sono come detto le principali favorite, separate da pochi decimali.

BOSTON E MIAMI-A quota 6.00 troviamo invece Boston e Miami, con i Celtics che stanno conducendo per 3-2 su Toronto e Miami in vantaggio 3-1 nella serie contro i Bucks.

LE ALTRE-Vi segnaliamo quote molto interessanti per le altre squadre in gioco quotate dai principali siti di scommesse: Houston è a 12.00, e viene data per spacciata contro i Lakers ma non si escludono sorprese, vista la stranezza di queste finali NBA veramente particolari in cui il fattore campo non conta più nulla ed è stato azzerato.

Troviamo poi i Toronto Raptors a 15.00, quota abbastanza onesta visto che un eventuale passaggio in finale eliminando Boston sarebbe quasi un’impresa essendo sotto di 3-2 e dopo una gara 5 in cui davvero non c’è stata storia (89-111 il punteggio finale a favore di Boston). Le ultime due squadre ancora in gioco sono ovviamente i Milwaukee Bucks e i Denver Nuggets, quotate rispettivamente 26 e 66 volte la posta: i Nuggets hanno effettivamente dato un po’ di filo da torcere ai Clippers in gara-3, vinta in rimonta dai californiani grazie soprattutto a un Paul George capace di realizzare 32 punti. Secondo gli addetti ai lavori così come per i principali siti con bonus scommesse, gara-3 è stata una vera e propria mazzata per Denver che ora è in svantaggio per 1-2 e molto difficilmente riuscirà a rimettersi in piedi.

Ovviamente queste sono quote che lasciano il tempo che trovano, non sono per niente sinonimo di certezza: nulla è ancora deciso per l’anello Nba e anzi le sorprese sono ben accette. Tuttavia la superiorità delle due squadre di Los Angeles è sembrata abbastanza netta sin da prima che iniziassero le finals.

Commenta