Andrey Vatutin pessimista sul ritorno dei team russi in Euroleague

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Euroleague ha deciso di sospendere i 3 team russi dopo l'inizio della guerra in Ucraina

Il presidente del CSKA Mosca Andrey Vatutin non crede che i club russi torneranno a giocare in Eurolega in questa stagione.

“L’Eurolega ha fissato una scadenza per la decisione, il 21 marzo, ma conosco già la risposta che riceveremo. Penso che lo sappiano tutti. Nel caso, sarei felice di sbagliarmi e prometto di bere champagne se la decisione mi dovesse sorprendere….

“E’ difficile immaginare che le squadre russe avranno l’opportunità di continuare la stagione di Eurolega. Non solo per motivi politici, ma ci sono anche problemi logistici”.

Fonte: Tass.

Commenta