Andrea Pecchia: A Cantù gruppo fantastico. Derby? Per me ora è Cantù-Milano, non viceversa

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del giocatore di Cantù: Faccio parte di un gruppo splendido e stiamo lavorando duramente in un nuovo sistema di gioco

Andrea Pecchia ha rilasciato una lunga intervista a Luca Chiabotti di La Repubblica.

Queste le sue parole.

“Faccio parte di un gruppo splendido e stiamo lavorando duramente in un nuovo sistema di gioco. So che devo migliorare in tante cose, ma sento fiducia attorno a me e in squadra abbiamo veterani dai quali imparare ogni giorno qualcosa” ha detto Pecchia.

“In campo e in spogliatoio bisogna parlare, dirsi le cose, non importa se uno è giovane o vecchio, americano o italiano. Solo così si forma davvero un gruppo e quello di Cantù è fantastico”.

“A Cantù spesso mi rinfacciano di essere milanese ma non potrebbe essere altrimenti vista la rivalità. Adesso per me il derby è Cantù­-Milano, non viceversa come una volta anche se entrare al Forum è sempre una grande emozione e affrontare l’Olimpia non è una partita come le altre. Però è molto bello far parte della ricostruzione di una società storica come Cantù, con la gente che senti tanto vicino. Per me rappresenta una opportunità straordinaria”.

Commenta