Andrea De Nicolao: Andare in paesi come la Russia ora è un po’ rischioso

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Il playmaker della Reyer: non abbiamo certezza di essere stati contagiati in questa trasferta, però chi decide deve ragionare ora su quali sono le priorità

Nella video chat live di Backdoor Podcast è stato ospite Andrea De Nicolao, playmaker della Reyer Venezia, che ha parlato della situazione della squadra, della trasferta in Russia, della sua carriera e dei migliori giocatori che ha affrontato.

Qui un piccolo estratto dell’intervista:

Riguardo alla trasferta in Russia:

La Reyer ci dà la miglior sicurezza possibile tra i viaggi e la palestra, cercando di venire in contatto col minor numero di persone. In Russia le cose erano diverse, rischiavano di sfuggire di mano essendo immersi in un palazzetto dove le norme di sicurezza erano diverse dal nostro paese. Andare in questi paesi ora è un pò rischioso…non abbiamo certezza di essere stati contagiati in questa trasferta, però chi decide deve ragionare ora su quali sono le priorità.

Su Polonara:
Sono contento per il mio amico Achille che sta spaccando in Spagna. Anche quando ci abbiamo giocato contro al tempo della finale con Sassari è sempre stato un giocatore che abbiamo faticato a contenere per le sue caratteristiche. Sono felicissimo stia facendo bene.

Fonte: Backdoor Podcast.

Commenta