Andorra fa il colpaccio, si complica la situazione del Real Madrid

91-75 il finale, Andorra sempre in controllo

Il MoraBanc Andorra sconfigge nettamente il Real Madrid, firmando così una nuova sorpresa nella fase finale di ACB.
Finisce 91-75, con Clevin Hannah (23 punti, 7/11 FG, 7/7 FT) e compagni praticamente sempre in controllo, e avanti anche di 20 punti.
Da segnalare anche le prove di Franz Massenat (11+4+5 assist) e Tyson Perez (8+7 rimbalzi, 3/3 FG).
Per i Blancos non bastano i 18 punti con 6 assist di Facundo Campazzo, Anthony Randolph è l’unico a vedere il canestro dalla lunga distanza (4/7), mentre gli altri mandano a bersaglio appena 6 delle 27 triple tentate.
Si complica non poco la situazione del team di coach Laso, che a questo punto non dipende più solo dai propri risultati.

Commenta