Amadori: Dedichiamo questa qualificazione ai tifosi ed alla famiglia Beretta

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Amadori al settimo cielo per la qualificazione di Pesaro alle Final Eight: Sarebbe stata una beffa rimanere fuori dalle elette di Coppa Italia, soprattutto per i nostri tifosi

Luciano Amadori, a capo del consorzio della VL Pesaro, ha dedicato la qualificazione alla Final Eight ai tifosi ed alla famiglia Beretta, main sponsor del club.

Queste le sue parole dopo la vittoria su Brescia riportate da Il Resto del Carlino.

“Alla presentazione avevo detto che quest’anno si poteva sognare perché i presupposti c’erano tutti con un allenatore così. Stasera abbiamo sofferto, ma in confronto alle sofferenze degli altri anni questo è un gran bel soffrire!” sorride. Poi ammette: “Sarebbe stata una beffa rimanere fuori dalle elette di Coppa Italia, soprattutto per i nostri tifosi. Questa qualificazione la dedichiamo proprio a loro e anche alla famiglia Beretta, che ci è rimasta al fianco: giocare le Final Eight a Milano per loro che sono brianzoli è una bella soddisfazione”.

Commenta