Alviti sulla Supercoppa di Trieste: Lati positivi e lati negativi ma saremo pronti

Alviti sulla Supercoppa di Trieste: Lati positivi e lati negativi ma saremo pronti

Le parole del giocatore dell'Allianz

Sono ripresi nella giornata di ieri i lavori in casa Allianz Pallacanestro Trieste e da subito il ritmo è sembrato serrato. Il countdown sul calendario segna -10 giorni alla sfida d’esordio del prossimo campionato e i ragazzi di coach Dalmasson sono tornati in palestra con lo spirito giusto per lavorare sulle debolezze che sono emerse in particolare nelle ultime due partite di Supercoppa.

Davide Alviti ha voluto dire la sua sul torneo appena concluso, evidenziandone i lati positivi e quelli negativi: “la Supercoppa ci ha permesso di conoscerci in fretta. Pur arrivando alla spicciolata poi in campo abbiamo avuto occasione di cominciare a creare l’amalgama di cui avremo bisogno. Una frequenza così alta di partite ci ha messo da subito alla prova, evidenziando aspetti positivi della squadra e altri su cui invece dovremo lavorare ancora: entrambi saranno fondamentali per un buon avvio di campionato. Personalmente credo di poter crescere ancora molto e so che il livello di agonismo richiesto sarà alto, ma mi farò trovare pronto.”

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste.

Commenta