Alviti: Duttilità e capacità di adeguarsi alle caratteristiche della gara sono il segreto di Trieste

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del giocatore di Trieste: Non mi piace abbassare la testa. Siamo sotto di 10 punti? Non c’è motivo per rassegnarsi.

Davide Alviti è uno dei giocatori migliori della Pallacanestro Trieste tanto da guadagnarsi la convocazione nella long list diramata da coach Meo Sacchetti.

Il giocatore ne ha parlato a Il Piccolo.

Convocazione in azzurro.

Italbasket, nella ‘long list’ c’è anche Paolo Banchero

 

La convocazione azzurra mi ha colto di sorpresa. Nemmeno lo sapevo, è stato mio fratello a telefonarmi per darmi la notizia. Abbiamo gioito insieme ed è stato come se ci fossimo abbracciati virtualmente. Mi piace sperare che tutto questo un punto di partenza.

Segreto dell’Allianz.

La duttilità e la capacità di adeguarsi alle caratteristiche delle partite.

Sospensione del campionato.

Sarebbe sbagliato. Comprendo che i club hanno difficoltà nel gestire i bilanci ma si priverebbero del lavoro famiglie che si mantengono con questa attività.

Energia in campo.

Non mi piace abbassare la testa. Siamo sotto di 10 punti? Non c’è motivo per rassegnarsi. Serve qualcosa per riaccendere il fuoco, ci metto ancora più energia, parlo con i compagni.

Commenta