Alexander Cicchetti resta a Roma

Alexander Cicchetti resta a Roma

Eurobasket rinnova il giocatore

Giovane, romano, proveniente dal proprio Settore Giovanile, legato alla causa: queste le caratteristiche di un profilo che incarna i valori dell’Atlante Eurobasket Roma, le stesse di Alexander Cicchetti, che per un’altra stagione giocherà nella Capitale.

Alexander ha cominciato a giocare a pallacanestro proprio nella società di Via dell’Arcadia; sebbene abbia iniziato solo a 17 anni è stato protagonista di una rapida ascesa, presente nel roster della squadra vincitrice della Serie B e della prima stagione in A2 mentre a livello giovanile partecipava a due Finali Nazionali consecutive (2015 e 2016). Tornato alla base nella stagione 2019/20, dopo i prestiti in Serie B a Forlì e Cecina, nella scorsa stagione ha fatto un ulteriore salto di qualità: ha fissato infatti tutti i propri massimi in carriera nelle principali voci statistiche, chiudendo con 7.8 punti e 4.4 rimbalzi in 20.1 a gara e facendo valere, in attacco quanto in difesa, lo straripante atletismo e la grande energia.

Cicchetti non vuole però fermarsi qui: “Penso di poter ancora crescere molto come giocatore e reputo che questo sia l’ambiente giusto per farlo. Voglio dimostrare il mio valore con una divisa a cui sono molto legato e sono quindi felicissimo di continuare a indossarla, conscio di poter dare ancora tanto per questi colori.”

A proposito della sua conferma, coach Pilot: “La conferma di Alexander vuole dare un segnale di continuità al nostro progetto, trattandosi un ragazzo romano profondamente legato a questa società, grande lavoratore e con enormi motivazioni. L’anno scorso ha dimostrato quanto può dare a questa squadra; sono sicuro che con l’esperienza maturata potrà dare un grande aiuto a tutto il gruppo, sfruttando al meglio le sue caratteristiche tecniche e fisiche.”

Fonte: Ufficio stampa Eurobasket Roma.

Commenta