Alessandro Pajola: La palla recuperata è la cosa che mi piace di più nel gioco

Alessandro Pajola: La palla recuperata è la cosa che mi piace di più nel gioco

Alessandro Pajola pronto al debutto con Italbasket: Djordjevic? È sempre pronto a insegnarmi qualcosa e a cazziarmi quando ce n'è bisogno

Alessandro Pajola pronto al debutto con Italbasket dalle colonne de La Gazzetta dello Sport.

SU DIMITRIS DIAMANTIDIS

«Sono cresciuto guardando l’Eurolega e Teodosic, Spanoulis, Jasikevicius, Papaloukas. Grandi guardie. Di Diamantidis mi colpiva la capacità di rubare palla con quelle lunghe braccia per due punti facili. Sì, la palla recuperata è la cosa che mi piace di più nel gioco»

SU MARCO BELINELLI

«Due cosettine le sa fare… È tanta roba. L’ho sempre seguito in Nazionale, nella Nba e ci giocavo anche alla Playstation. Sarà un’arma in più per la squadra».

SU SASHA DJORDJEVIC

«Mi stimola, cerca di tirare fuori il meglio di me. È sempre pronto a insegnarmi qualcosa e a cazziarmi quando ce n’è bisogno per aggiungere un tassello ogni giorno, fare un passo in avanti nella crescita»

Commenta