Alessandro Giuliani: “200 tifosi a San Bonifacio, sarà come un nuovo inizio”

Alessandro Giuliani: “200 tifosi a San Bonifacio, sarà come un nuovo inizio”

Un appuntamento che 200 abbonati alla passata stagione che non hanno richiesto il voucher potranno assistere dal vivo, prenotando il proprio posto dal sito www.scaligerabasket.it

Il primo appuntamento della pre-season è fissato. La nuova settimana di lavoro dopo i quattro giorni di riposo, che inizierà giovedì con l’allenamento al PalaFerroli di San Bonifacio, porterà la Tezenis Verona alla prima amichevole stagionale in programma il 30 settembre (PalaFerroli, palla a ore ore 19.00) contro l’Orasì Ravenna.
Un appuntamento che 200 abbonati alla passata stagione che non hanno richiesto il voucher potranno assistere dal vivo, prenotando il proprio posto dal sito www.scaligerabasket.it.
“Volevamo dare un premio, seppur piccolo, ad una parte di persone che hanno rinunciato al voucher post interruzione dello scorso campionato – ha commentato il General Manager Alessandro Giuliani – Era giusto che una parte di queste persone iniziasse a vederci da vicino. Dovremo seguire delle regole e protocolli ben precisi. Speriamo sia un nuovo inizio per vedere, poi, tanti altri tifosi nelle prossime occasioni”.
La Tezenis, dopo le prime quattro settimane di lavoro, inizierà ora il secondo blocco di lavoro a 8 settimane dall’inizio del campionato (15 novembre).
“Dopo le prime settimane di lavoro, il 30 saremo in campo contro Ravenna per la prima amichevole di questa pre-season – ha continuato Giuliani – Siamo curiosi di capire il livello fisico dei nostri ragazzi, più che gli aspetti tattici. C’è ancora molto tempo da qui all’inizio del campionato che sarà caratterizzato da altre amichevoli e dalla Supercoppa”.

Fonte: Ufficio Stampa Scaligera Verona.

Commenta