Alessandro Dalla Salda: Non possiamo che prendere in esame la posizione del coach

Alessandro Dalla Salda: Non possiamo che prendere in esame la posizione del coach

Le parole dell'AD della UNAHOTELS Reggio Emilia che aprono al probabile esonero di Max Menetti: Non possiamo pensare di andare avanti così

Alessandro Dalla Salda, ad della UNAHOTELS Reggio Emilia, commenta in sala stampa l’ennesimo passo falso in campionato della squadra di Max Menetti: «Una crisi vera, di risultati, tecnica, di gioco, fiducia. Di questo non possiamo che esserne molto dispiaciuti. Non ci arrendiamo di sicuro, il tempo c’è, ma così non possiamo pensare di andare avanti. Ne abbiamo provate tante, ma non vediamo progressi».

E si arriva alla domanda sul futuro di coach Max Menetti: «Non possiamo che prendere in esame la posizione del coach. Mi prendo qualche ora, mi incontrerò ancora con soci e ds, poi una decisione in qualche senso la prenderemo. La fiducia c’è sempre stata, il progetto in estate era anche ad ampio respiro, ma la realtà è evidente».

La decisione è imminente, concetto ribadito: «Vi chiedo di arrivare a domani mattina, per parlare e confrontarci. Domani vi comunicheremo la nostra decisione».

Commenta