Agribertocchi Orzinuovi, ufficiale l’ingaggio di Matteo Martini

Agribertocchi Orzinuovi, ufficiale l’ingaggio di Matteo Martini

Per l'esterno sarà la terza esperienza con i colori della Agribertocchi

L’Agribertocchi Orzinuovi è lieta di annunciare l’accordo con Matteo Martini,
guardia/ala italiana di 195 cm, per la stagione 2020/2021.

Classe 1992 e nativo di Livorno, Matteo Martini muove i primi passi nella palla a
spicchi presso la Don Bosco Livorno, con cui compie l’intera trafila giovanile fino
ad esordire in prima squadra (DNB). La stagione 2012/2013 coincide con la firma
ad Orzinuovi (Serie C), sotto la guida di coach Riccardo Eliantonio, culminata con
la promozione in Serie B ai danni di Crema, storica rivale dei colori orceani,
maturando 13.5 punti di media a partita. Viene confermato anche per il
campionato successivo, quando Orzinuovi, dopo una marcia entusiasmante al
comando della classifica, sfiora il salto di categoria in Serie A2 arrendendosi al
cospetto di Legnano. L’estate seguente approda a Monsummano (Serie B) facendo
registrare 16.0 punti di media a partita, prima di un’ulteriore apparizione ad
Orzinuovi, dove conclude l’anno. La stagione 2015/2016 vede l’esterno livornese
ai nastri di partenza con la canotta di Legnano (Serie A2), sodalizio in cui resta
per tre campionati consecutivi, scrivendo a referto complessivamente 11.0
punti di media a partita in 83 gare disputate. L’annata 2018/2019 è quella del
debutto in Serie A, accettando la proposta di Pistoia. Tuttavia, avendo poco
minutaggio nello scacchiere toscano, passa a Latina (Serie A2) portando in
dote 10.2 punti di media a partita e aiutando la formazione pontina a staccare il
biglietto per i playoff. La scorso campionato è protagonista, con i gradi di
capitano, a Tortona (Serie A2), producendo un fatturato di 9.7 punti di media
conditi da 3.7 rimbalzi ad ogni allacciata di scarpe e mettendo in bacheca una
SuperCoppa LNP.
Francesco Zanotti, Presidente dell’Agribertocchi Orzinuovi, non nasconde la
sua soddisfazione: «La firma di Matteo mi rende particolarmente orgoglioso e
felice. E’ un giocatore che ad Orzinuovi non ha bisogno di presentazioni, visto
che ha cominciato con noi la propria carriera da professionista. Ho notato,
parlando con lui, la grande voglia di portare entusiasmo ad un paese che gli è

davvero rimasto nel cuore. Insieme potremo toglierci delle belle soddisfazioni.
Bentornato, Matteo!».
Queste le parole di Matteo Martini, alla sua terza esperienza orceana: «Si torna
sempre volentieri dove si è stati bene. Sono molto felice di avere la possibilità
di tornare ad Orzinuovi, dove sono cresciuto cestisticamente e non. Ritrovo,
infatti, una famiglia con la quale ho condiviso grandi sacrifici e soddisfazioni.
Torno con la stessa voglia di raggiungere insieme nuovi obiettivi, torno da
giocatore e uomo più maturo ed esperto e, quindi, con una maggiore
consapevolezza. Auguro a noi il meglio per la prossima stagione. Ci vediamo
al nuovo “PalaBertocchi”, forza Orzi!».

Commenta