Adrian Banks: “Non accetto che i tifosi avversari mi sputino addosso”. Vitucci: “Ci vuole rispetto”

Adrian Banks: “Non accetto che i tifosi avversari mi sputino addosso”. Vitucci: “Ci vuole rispetto”

Banks: Capisco di non piacere ai tifosi avversari. Ma c'è una cosa che si chiama rispetto

Adrian Banks è stato decisivo nella vittoria della Happy Casa Brindisi sul campo di Cantù. Ma a fine partita ha ricevuto degli sputi che non gli sono, giustamente, andati giù.
Sputi sottolineati anche dal coach di Brindisi, Frank Vitucci.

“E’ stata una partita molto dura ed intensa, bella ma sporcata alla fine da qualche esagitato che sputa al passaggio delle persone. Ci vuole un pò di rispetto” ha detto il coach, come scritto da Pianetabasket.

Commenta