Adam Silver su The Last Dance: Sentivamo l’obbligo di rendere onore a MJ e i Bulls

The Last Dance inizierà domani notte negli States su ESPN e Netflix

Adam Silver, attuale Commissioner della NBA, ha rivestito un ruolo fondamentale nella produzione di ‘The Last Dance’, il documentario in 10 parti sulla stagione 1997/98 di Michael Jordan e dei suoi Chicago Bulls.

Ai tempi Silver era a capo del settore Entertainment, e, su suggerimento di Andy Thompson, decise di dare ad una troupe l’incarico di seguire il team per tutta la stagione.

Le sue parole sul documentario, che inizierà domani notte su ESPN e Netflix.

“Tutto questo non sarebbe stato possibile lavorando con un budget specifico per il progetto. Avremmo avuto uno zero sotto le entrate e un gran numero sotto le spese… Ma avevamo una sensazione viscerale che fosse nostro dovere farlo e che avremmo speso tutto il necessario per rendere onore a quello che sapevamo essere uno dei più grandi atleti e una delle più grandi squadre di tutti i tempi “.

Commenta