Adam Silver ai GM NBA: Il tempo stringe se vogliamo iniziare la stagione il 22 dicembre

Photo: Keith Allison
Photo: Keith Allison

I giocatori contrari ad iniziare il 22 dicembre e disputare una RS da 72 partite. La NBA stima perdite tra i 500 milioni ed il miliardo di dollari in caso di partenza a gennaio

Adam Silver nel corso di una videoconferenza con i GM delle franchigie NBA ha detto che il tempo stringe per trovare un accordo e partire prima di Natale.

Partire a ridosso del Christmas Day permetterebbe alla NBA di “salvare” centinaia di milioni di dollari che andrebbero persi in caso di inizio a gennaio.

La NBPA dal canto suo è riluttante ad iniziare la stagione il 22 dicembre ed avere una stagione da “sole” 72 partite di regular season con partenza della preseason il primo dicembre.

In caso di partenza dopo Natale la NBA stima perdite tra i 500 milioni ed il miliardo di dollari.

Per cercare di aumentare i ricavi la NBA sta cercando di fare delle linee guida per quanto riguarda le scommesse sportivo, la promozione di superalcolici e di casino che potrebbero portare tra gli 80 ed i 100 milioni di dollari.

NBA e NBPA tra l’altro continuano a discutere anche di un mini-torneo nel corso della stagione per incentivare più squadre a rimanere competitive nel corso dell’anno.

Una idea è quella di fare un torneo a 4 tra la settima, ottava, nona e decima delle due conference per gli ultimi due posti ai playoff (con due tornei separati, uno per ogni conference).

Fonte: ESPN.

Commenta