Abu Dhabi Games 2022, giovedì 30 in vendita i biglietti per Hawks-Bucks

Abu Dhabi Games 2022, giovedì 30 in vendita i biglietti per Hawks-Bucks

Gli NBA Abu Dhabi Games 2022 vedranno gli Atlanta Hawks e i campioni NBA 2021 Milwaukee Bucks giocare due partite di preseason all'Etihad Arena, sull'isola di Yas, ad Abu Dhabi giovedì 6 ottobre e sabato 8 ottobre alle 18.00, segnando le prime partite del campionato negli Emirati Arabi Uniti (UAE) e nel Golfo Persico

La National Basketball Association (NBA) e il Department of Culture and Tourism – Abu Dhabi (DCT Abu Dhabi) hanno annunciato oggi che i biglietti per gli NBA Abu Dhabi Games 2022 saranno in vendita per il pubblico giovedì, 30 giugno alle 11.00 su NBAEvents.com/AbuDhabi. Gli NBA Abu Dhabi Games 2022 vedranno gli Atlanta Hawks e i campioni NBA 2021 Milwaukee Bucks giocare due partite di preseason all’Etihad Arena, sull’isola di Yas, ad Abu Dhabi giovedì 6 ottobre e sabato 8 ottobre alle 18.00, segnando le prime partite del campionato negli Emirati Arabi Uniti (UAE) e nel Golfo Persico.

 

A partire da giovedì 30 giugno, su NBAEvents.com/AbuDhabi, saranno inoltre disponibili pacchetti di biglietti speciali che offrono accesso premium, esperienze VIP, ospitalità e sistemazioni in hotel locali.

 

Come parte dell’annuncio di oggi, la lega ha anche nominato il quattro volte campione NBA e Naismith Memorial Basketball Hall of Famer Shaquille O’Neal come ambasciatore ufficiale degli NBA Abu Dhabi Games 2022. In questa veste, O’Neal, che è stato selezionato per la squadra del 75° anniversario dell’NBA in ottobre quando la lega ha annunciato la sua storica stagione del 75° anniversario, parteciperà agli NBA Abu Dhabi Games 2022, parteciperà alla programmazione dello sviluppo giovanile e interagirà con i fan locali durante la settimana dei giochi.

 

La NBA diventerà anche la prima lega sportiva nordamericana a lanciare canali di social media in arabo su Facebook, Instagram e Twitter (@NBAArabic), fornendo notizie e contenuti completi in lingua per i fan nella regione e in tutto il mondo a partire dal 30 giugno.

 

Gli Hawks attualmente includono il due volte All-Star Trae Young, il leader nei rimbalzi della stagione NBA 2020-21 Clint Capela, il membro dell’NBA All-Rookie Second Team 2018 John Collins e Danilo Gallinari. A militare, invece, nei Milwaukee Bucks il due volte MVP dell’NBA Giannis Antetokounmpo, il tre volte All-Star Khris Middleton e il tre volte membro dell’NBA All-Defensive Team Jrue Holiday. Le due squadre si sono incontrate nelle finali 2021 della Eastern Conference, con i Bucks che hanno vinto il loro primo campionato NBA in 50 anni.

 

Gli NBA Abu Dhabi Games 2022 saranno trasmessi in diretta negli Emirati Arabi Uniti e in Medio Oriente e Nord Africa su beIN SPORTS, The Sports Channel e NBA League Pass, il servizio di abbonamento premium del campionato NBA in abbonamento. Le partite raggiungeranno i fan in più di 200 paesi e territori in tutto il mondo in televisione, media digitali e social media.

Gli NBA Abu Dhabi Games 2022 fanno parte di una rivoluzionaria partnership pluriennale siglata tra NBA e DCT Abu Dhabi, che il mese scorso ha visto il lancio della prima Jr. NBA Abu Dhabi League, una lega di basket giovanile per 450 ragazzi e ragazze di età compresa tra 11 e 14 anni da scuole locali in tutta Abu Dhabi. La partnership include anche una serie di eventi interattivi per i fan con le apparizioni di giocatori NBA di ieri e di oggi, una serie di clinics NBA FIT che promuovono salute e benessere e un evento espositivo della NBA 2K League al Middle East Film & Comic Con.

La partnership vede anche DCT Abu Dhabi nel ruolo di partner turistico ufficiale della NBA in Medio Oriente, Nord Africa, Europa e Cina, nell’ambito di “Visit Abu Dhabi”, l’iniziativa di promozione turistica della capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Più di 220 promesse, maschili e femminili, della regione, inclusi cinque giocatori degli Emirati Arabi Uniti, hanno partecipato a Basketball Without Borders (BWB) o NBA Academy, i programmi di sviluppo del basket d’élite della lega per i migliori prospect al di fuori degli Stati Uniti. Dal 2019, più di 500 ragazzi e ragazze hanno anche partecipato alla NBA Basketball School Dubai (UAE), un programma di sviluppo del basket tutto l’anno basato su lezioni per ragazzi e ragazze di età compresa tra 6 e 18 anni.

Commenta