Aaron White: Non vedo l’ora di iniziare. L’Olimpia? Avevo un ruolo poco importante

Aaron White: Non vedo l’ora di iniziare. L’Olimpia? Avevo un ruolo poco importante

L'ala ha appena firmato con il Panathinaikos

Le prime parole di Aaron White da giocatore del Panathinaikos, team con cui ha firmato un contratto per la prossima stagione.

“Sono entusiasta di questa nuova tappa. Ho passato un anno con molti alti e bassi a causa del ruolo poco importante che ho avuto con l’Olimpia e poi del Covid -19, penso che il Panathinaikos sia la scelta migliore. Questa è una grande squadra con una storia enorme e sono molto felice di indossare la maglia verde. Ovviamente conosco bene la storia e le dinamiche del team. È una delle squadre più importanti d’Europa, che ha vinto tanti titoli ed ha dei grandi tifosi. Ho giocato come avversario a OAKA e ho vissuto la pressione che sanno trasmettere…. Non vedo l’ora di essere dall’altra parte, di averli al mio fianco. Il mio obiettivo è fare ciò che l’allenatore mi chiederà di fare per aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Vogliamo vincere il campionato e fare una buona stagione in EuroLeague”

Commenta