A Cento la Final Eight di Supercoppa LNP 2020 Old Wild West

A Cento la Final Eight di Supercoppa LNP 2020 Old Wild West

Final Eight in programma dal 13 al 15 novembre, con in campo le 8 squadre ammesse dalla fase di qualificazione dei tornei di Serie A2 e Serie B

Lega Nazionale Pallacanestro e la società sportiva Benedetto XIV hanno il piacere di annunciare la
città di Cento (FE) quale sede di gioco della Final Eight di Supercoppa LNP Centenario 2020 Old
Wild West. In programma dal 13 al 15 novembre, con in campo le 8 squadre ammesse dalla fase di
qualificazione dei tornei di Serie A2 e Serie B.
“La Supercoppa LNP è un evento che inserisce la nostra città in un circuito nazionale che porterà
molte ricadute positive su questo territorio – dichiara Fabrizio Toselli, sindaco di Cento – Quando la
pandemia sarà superata, Cento potrà contare, anche, su un indotto importante legato all’ospitalità di
questo evento. E sono orgoglioso per tutto questo. L’emergenza legata al Covid-19 attenua solo in
parte l’impatto di questo grande appuntamento sportivo; e ritengo che sia un riconoscimento da parte
della Lega del lavoro che abbiamo sostenuto per trasformare e rendere più moderno e sicuramente
più bello il nostro palasport. Ne è conferma il fatto di poter ospitare una manifestazione di portata
nazionale come questa. Ringrazio anche la Regione Emilia-Romagna per avermi supportato in questa
‘sfida’ sportiva e creduto in questa operazione”.
“Siamo molto contenti di questa assegnazione, che dal 13 al 15 novembre porterà a Cento, nel
rinnovato PalaBenedetto, una competizione prestigiosa di livello nazionale – dice Gianni Fava,
presidente della Benedetto XIV – E’ una soddisfazione per tutto il nostro staff, già al lavoro per
preparare al meglio il nostro impianto per il weekend della competizione, premiato da questa scelta
da parte di LNP, che conferma la qualità del lavoro svolto fino ad ora. Non nego che la possibilità di
poter partecipare, come Tramec Cento in qualità di squadra ospitante, insieme alle altre sette finaliste
di A2, ci offre una preziosa possibilità di confronto con squadre molto competitive del campionato”.
“Questo evento, di grande rilevanza, si potrà realizzare grazie al determinante contributo
dell’Amministrazione Comunale di Cento e della Regione Emilia-Romagna – conclude Fava – che
considerano questa manifestazione sportiva un’importante occasione di promozione dell’immagine
della nostra Città e della nostra Regione. Al sindaco Toselli ed al presidente Bonaccini va il nostro
più sentito ringraziamento”.
“La valutazione effettuata dal Direttivo LNP ha preso in considerazione non solo la bontà della
candidatura, quanto il fatto che a Cento si sia subito attivata una sinergia molto positiva tra la
Benedetto XIV e le Istituzioni, grazie alla disponibilità partecipata dall’Amministrazione Comunale –
sono le parole del presidente LNP, Pietro Basciano – Sappiamo tutti quanto il sostegno del governo
locale sia fondamentale. Nonostante la complessità del momento bisogna guardare avanti, mandando
segnali positivi verso l’esterno. E quando le amministrazioni si confrontano in sinergia con le Leghe
sportive, problemi e criticità si possono superare. Per questo ringrazio il sindaco Toselli ed il
presidente del Club, Fava, per aver reso la proposta di Cento capace di garantire la migliore ospitalità
per l’evento”.

Fonte: Lega Nazionale Pallacanestro.

Commenta