76ers, Joel Embiid chiede a gran voce un cambio della strategia difensiva sul pick’n’roll

I 76ers sono sotto 2-0 nella serie contro i Celtics

Joel Embiid, big man e star dei Philadelphia 76ers, dopo la sconfitta di gara 2 ha parlato con i media delle scelte difensive del suo team sul pick’n’roll.

“So bene che lo staff vuole che io resti vicino l’area per proteggere il ferro, ma qualcosa deve cambiare, così per loro è troppo facile…”.

I Celtics sono uno dei team migliori nel tiro dal palleggio, arma che specialmente Kemba Walker e Jayson Tatum hanno utilizzato per punire a ripetizione la scelta di Brett Brown.

Il coach dei 76ers dal canto suo ha continuato sulla stessa strada, probabilmente sperando in un crollo delle percentuali dei verdi.

La realtà è che quel tipo di strategia, utilizzata da diversi team, non è adatta a contrastare i Celtics. Dopo la partita ne ha parlato anche Kemba Walker: “E’…diverso dalle difese cui sono abituato, veramente  non vedevo così tanto spazio da molto tempo “.

Commenta