6^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21: tutto sul Girone Rosso

6^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21: tutto sul Girone Rosso

Due gli anticipi al sabato, turno di riposo per Ferrara.

CALENDARIO
Sesta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso. Due anticipi in programma sabato 5 dicembre:
Eurobasket Roma-Npc Rieti e Pistoia-Latina. Domenica 6 le altre quattro partite del turno.
Sabato 5 dicembre, ore 18.00
Roma: Atlante Eurobasket-Kienergia Rieti
Sabato 5 dicembre, ore 20.00
Montecatini Terme: Giorgio Tesi Group Pistoia-Benacquista Assicurazioni Latina
Domenica 6 dicembre, ore 18.00
San Severo: Allianz Pazienza Cestistica-Givova Scafati
Forlì: Unieuro-LUX Chieti Basket 1974
Napoli: GeVi-Tramec Cento
Veroli: Stella Azzurra Roma-OraSì Ravenna
Riposa: Top Secret Ferrara
CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
GeVi Napoli 4 2 0
Givova Scafati 4 2 0
Kienergia Rieti 4 2 0
Unieuro Forlì 2 1 0
Benacquista Assicurazioni Latina 2 1 1
Allianz Pazienza Cestistica San Severo 2 1 2
Tramec Cento 0 0 0
OraSì Ravenna 0 0 0
LUX Chieti Basket 1974 0 0 1
Atlante Eurobasket Roma 0 0 1
Top Secret Ferrara 0 0 1
Stella Azzurra Roma 0 0 1
Giorgio Tesi Group Pistoia 0 0 2

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title
Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West
preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il
delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline
LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP
Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con
Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su
Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al
link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

ATLANTE EUROBASKET ROMA – KIENERGIA RIETI

Dove: PalaAvenali, Roma
Quando: sabato 5 dicembre, 18.00
Arbitri: Cappello, Raimondo, Pecorella
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3qr3i0E
QUI EUROBASKET ROMA
Umberto Zanchi (assistente allenatore) – “In questo campionato pieno di partite rinviate, posticipi e
infrasettimanali, ci troviamo ad affrontare nuovamente la NPC Rieti dopo la sconfitta subita in Supercoppa.
Le sensazioni sono positive, il gruppo sta lavorando molto bene e abbiamo tutti grande voglia di conquistare i
primi due punti della stagione. Una delle chiavi del match sarà sicuramente il contenimento dei rimbalzi
offensivi concessi; non vogliamo dare seconde chances ai lunghi reatini e tantomeno ai loro esterni, che hanno
grande attitudine in questo fondamentale”.
Lorenzo Bucarelli (giocatore) – “I nostri avversari ad oggi sono imbattuti in campionato, dimostrando se ce
ne fosse ancora bisogno di essere una compagine solidissima; tuttavia noi cercheremo con grande grinta il
riscatto rispetto alla sconfitta del debutto e al primo confronto in Supercoppa. Sarà importante per noi imporre
il nostro ritmo per l’intera gara, così come fatto negli scampoli migliori del nostro percorso sino ad ora,
mettendoci così nelle condizioni di non subire la fisicità dei reatini”.
Note – Pronto all’esordio il neoacquisto Daniele Magro
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti
i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram) e via radio su Timeout Channel.
QUI NPC RIETI
Francesco Tubiana (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra che ha perso di misura contro
Napoli, squadra data tra le favorite del campionato. I romani a differenza nostra non hanno affrontato il turno
infrasettimanale e questo per loro è un vantaggio. Affrontiamo una squadra forte che può disporre del
quintetto base che ruota intorno all’attacco dei due americani e può contare sull’apporto dei giovani dalla
panchina, capaci di dare intensità in difesa e ritmo offensivo”.

Dalton Pepper (giocatore) – “Trasferta difficile contro una Eurobasket capace di tener testa fino all’ultimo a
Napoli nell’ultima sfida. Sicuramente il turno infrasettimanale non ci permette di arrivare al match con il
massimo della preparazione e scontiamo anche la stanchezza fisica, ma questo non deve essere una
giustificazione per non dare il massimo. Sarà infatti un mese ricco di incontri ravvicinati e dobbiamo abituarci
a questo ritmo. Dovremo far attenzione alla coppia Olasewere e Gallinat ma siamo pronti per questa prima
trasferta del campionato”.
Note – Niente da segnalare.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sul profilo Facebook, Twitter ed
Instagram @NpcRieti. La gara sarà in diretta streaming su LNP PASS.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA – BENACQUISTA LATINA

Dove: PalaTerme, Montecatini Terme (Pt)
Quando: sabato 5 dicembre, 20.00
Arbitri: Gonella, Gagno, Giovannetti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2JzoBwt
QUI PISTOIA
Michele Carrea (allenatore) – “In questa partita siamo chiamati a dare dei segnali di crescita, pur
considerando le difficoltà che ci hanno accompagnato e che continuano ad accompagnarci nel nostro percorso.
La squadra sta affrontando questo momento con spirito di sacrificio e senso di responsabilità. C’è la
consapevolezza da parte di tutti di dover dare qualcosa in più e di doverlo fare subito, nonché la voglia di
conquistare i primi due punti per dare una gioia ai nostri tifosi e per iniziare a muovere la nostra classifica”.
DeShawn Sims (giocatore) – “Penso che quella contro Latina sarà una partita intensa, è la nostra prima in
casa e anche se non ci saranno i tifosi sarà comunque un vantaggio. Dobbiamo giocarla a muso duro fin da
subito, facendo quello che sappiamo fare. Veniamo da due sconfitte e dobbiamo assolutamente riscattarci
prendendoci la vittoria: sarebbe molto importante per dare una scossa positiva a tutto l’ambiente e per
dimostrare a tutti che possiamo competere in questa lega”.
Note – Ancora una settimana di allenamenti complicata per i biancorossi, che hanno dovuto fare i conti con un
paio di assenze.
Media – Diretta streaming su LNP PASS, diretta TV su TVL (canale 11 DTT Toscana). Copertura della gara
su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram, Facebook, Twitter).
QUI LATINA
Gabriele Benetti (giocatore) – “Già da lunedì ci siamo allenati con impegno e determinazione in vista della
complessa trasferta che ci attende a Montecatini. Pistoia ha un roster di alto livello, è composta da diversi
giocatori che nel campionato di Serie A2 fanno la differenza, perché conoscono bene la categoria. Oltre ad
aver avuto l’opportunità lo scorso anno di allenarmi con loro per qualche settimana, e colgo l’occasione per
ringraziare la società di Pistoia per avermi consentito di farlo, ho avuto modo di incontrarli da avversari in
molteplici occasioni, quindi so bene che tipo di formazione andiamo ad affrontare. Sabato conterà tanto il
lavoro che abbiamo fatto durante la settimana, ma sarà altrettanto importante limitare gli errori banali e le
ingenuità, che non ci possiamo permettere, in particolar modo in trasferta. Non vi è dubbio che in questo
momento specifico la classifica non è totalmente veritiera, Pistoia, giocando la scorsa settimana per la prima
volta al completo, probabilmente non ha trovato subito la chimica, ma non dobbiamo certo basarci sui
risultati, perché sappiamo bene che è una formazione molto valida. Dovremo essere pronti a fare tutti quanti
uno sforzo in più ed essere bravi a non ripetere gli errori fatti in passato, compresi quelli nella partita vinta con
San Severo. Siamo due squadre stimolate, loro hanno sicuramente voglia di riscattarsi, ma noi vorremmo

cancellare al più presto la brutta figura fatta a Napoli, motivo per cui siamo chiamati a scendere in campo per
disputare una prestazione solida”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP Pass.
Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – GIVOVA SCAFATI

Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)
Quando: domenica 6 dicembre, 18.00
Arbitri: Dionisi, Bramante, Marzulli
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3lGO1Fx
QUI SAN SEVERO
Lino Lardo (allenatore) – “Prima di entrare nel merito della prossima sfida, devo per un attimo commentare
gli aspetti positivi avuti dai miei nella difficile trasferta di Rieti. Sapevamo le caratteristiche dei nostri
avversari e la loro pericolosità ed infatti ci hanno puniti sfruttando i nostri errori. Devo dire, però, che
malgrado le avversità, la squadra nel primo tempo ha creato tante azioni, difeso abbastanza bene, non ha mai
mollato e se l’è giocata fino alla fine anche quando in campo, nell’ultimo quarto, mancava il nostro
riferimento Jones. È chiaro, gli infortuni non ci aiutano in un momento rilevante della stagione come questo
ed anche il calendario ci offre un super roster da affrontare in condizioni non ottimali, ma è importante che i
ragazzi continuino a credere in quello che stanno facendo. La mentalità deve essere questa e mi fa piacere
vedere che, giorno dopo giorno, stiamo crescendo. Il percorso è giusto anche se i risultati non sono come
vorremmo che fossero. Dopo tale doverosa premessa, parliamo di Scafati. Conosciamo i nostri sfidanti già
dalla Supercoppa e proprio quella partita aveva lasciato trasparire evidenti riflessioni. Stiamo parlando di due
realtà con prospettive totalmente differenti che emergeranno domenica sul parquet. Ovviamente, le ambizioni
non scrivono l’esito a priori della gara ed in quaranta minuti può succedere di tutto. I miei uomini devono
restar tranquilli indipendentemente dall’avversario, sappiamo chi siamo e lo dimostreremo contro chiunque.
Infine, qualche battuta dall’infermeria: Contento ha problemi alla schiena e prosegue giornalmente le terapie
mentre Jones è ancora dolorante e c’è da capire come reagirà. È presto per le valutazioni definitive.
Aspettiamo e speriamo”.
Michele Antelli (giocatore) – “Chi arriva domenica al ‘Falcone e Borsellino’ è un avversario che non ha
bisogno di presentazioni. Basta semplicemente dire che sono i detentori della Supercoppa e hanno dieci
possibili titolari in una qualsiasi altra squadra di Serie A2. Un roster ampio e qualitativamente elevato che
punta a giocare nella massima competizione. Quindi, già dai diversi obiettivi stagionali, sono loro che hanno
maggiore pressione psicologica in quanto devono venire in casa nostra per fare (e vincere) la partita. Di
fronte, Thomas e compagni troveranno una squadra sicuramente non al meglio da un punto di vista fisico, ma
comunque ostica come dimostrato con Pistoia e a tratti anche con Rieti che cerca sempre di dare il 100%.
L’esito del match è forse scontato, tuttavia non ci snatureremo, giocheremo la nostra pallacanestro senza
timori e perché no, magari ribaltare ogni pronostico in virtù della nostra ‘sfrontatezza’. Siamo una squadra
giovane, c’è ancora tanto da lavorare e le partite con avversari non propriamente alla nostra portata devono
solo darci ulteriore carica in quanto rappresentano le grandi occasioni per dimostrare il nostro talento”.
Note – Infortunio alla schiena per Marco Contento, sta proseguendo le terapie. In dubbio Andre Jones, ancora
dolorante. Saranno rivalutati a ridosso del match.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro. Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook,
Instagram, Telegram, e Twitter).
QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – “Dopo la partita contro Chieti, insieme allo staff medico, fisioterapico
ed atletico abbiamo curato minuziosamente la ripresa fisica, così da poter ritrovare le energie e gestire al
meglio gli allenamenti settimanali, intensi e di breve durata, per avere la possibilità di poter meglio
recuperare, dopo la partita di domenica, ed essere di nuovo pronti dopo appena 48 ore. Abbiamo
fortunatamente già vissuto una esperienza simile in occasione della Supercoppa e quindi la settimana di
preparazione a quella fase finale ci è da insegnamento per gestire in maniera simile anche quella che stiamo
trascorrendo. Affronteremo per prima San Severo, squadra ben allenata da coach Lino Lardo, con la sua
pragmaticità, coesione, cura della difesa ed attacco coinvolgente. I loro due stranieri fanno sicuramente la
differenza: Jones è un importante realizzatore, mentre Ogide è un lungo atipico, dotato anche di un buon tiro
dalla lunga distanza. Al loro fianco, ci sono giocatori importanti per questa categoria, come il centro
Mortellaro e la guardia Contento. Hanno poi aggiunto grande atletismo con Ikangi, senza dimenticare Antelli
e Di Donato, che conoscono bene questo campionato. Noi dovremo ripartire dalla seconda parte di gara contro
Chieti, provando a mettere la stessa intensità nell’arco dei 40 minuti, indispensabile per vincere in trasferta.
Serviranno gagliardia, sfacciataggine, intraprendenza, aggressività, controllo dei rimbalzi e contropiede per
tutto l’arco della gara”.
Riccardo Rossato (giocatore) – “In sette giorni disputeremo tre partite, ma siamo pronti a giocarle tutte, per
fare nostri i sei punti in palio. Cominceremo dalla trasferta a San Severo, che dovremo affrontare
dimenticandoci completamente della sfida disputata in precedenza al PalaMangano nel mini-girone di
Supercoppa, perché quella partita fu affrontata da loro dopo un lungo periodo di inattività per via
dell’isolamento obbligato dai casi di Covid-19. Affronteremo un avversario tosto, con giocatori forti e ottimi
per la categoria. Sono allenati da coach Lardo, che conosciamo bene, così come Contento, ma in organico ci
sono numerosi atleti dalla grande energia e forza fisica. Dovremo disputare una gara solida e replicare quanto
abbiamo già fatto contro Chieti nella seconda parte di gara, ma stavolta spalmarlo per 40 minuti, iniziando
subito forte. Non guardiamo indietro e a quello che abbiamo fatto, ma siamo concentrati su queste prossime
tre partite ravvicinate nel tempo, per provare a fare bottino pieno”.
Note – Ancora infortunato Culpepper, che sarà sostituito ancora una volta da Jackson nel secondo tassello
straniero. Ben tre ex di turno: il coach Lino Lardo (sulla panchina gialloblù nella seconda parte della stagione
2018/2019 in Serie A2), la guardia Contento (in casacca gialloblù nelle ultime due stagioni) ed il
centro Pavicevic (apparso per pochi mesi nella stagione 2018/2019, prima di un lungo infortunio).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale
Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo link:
https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina
Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter).

UNIEURO FORLÌ – LUX CHIETI

Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 6 dicembre, 18.00
Arbitri: Ursi, Maffei, Maschietto
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3qvRtXg
QUI FORLÌ
Sandro Dell’Agnello (coach) – “Chieti è un avversario composto da diversi giocatori molto esperti, che
conoscono la categoria e che quindi possono essere a momenti imprevedibili. Allo stesso tempo noi dobbiamo
guardare in casa nostra perché, se è vero che fortunatamente dovremmo essere al completo, è anche vero che
lavoriamo solo da una settimana tutti insieme, e dobbiamo oliare i nostri meccanismi di squadra con
l’obiettivo di migliorare giorno per giorno”.
Davide Bruttini (giocatore) – “Anche se ci siamo già affrontati nel girone di Supercoppa, è passato diverso
tempo. Chieti è sicuramente una squadra che ha un primo quintetto di spessore e, più in generale, un roster
composto da ragazzi che hanno sempre fatto bene nella loro carriera. Arriveranno in casa nostra con tanta
leggerezza, quindi noi dovremo essere bravi ad approcciare la partita nel migliore dei modi”.
Note – A partire da venerdì pomeriggio, sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, sarà disponibile il
nuovo #matchprogram biancorosso. La presentazione della partita, le interviste ai giocatori e ai #Partner, tante
foto e molto altro ancora. Si può consultare e scaricare in formato pdf dal sito www.pallacanestroforli2015.it.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta da TeleRomagna (canale 74 DTV in Romagna e a Bologna) e su
LNP Pass a questo link: https://bit.ly/3omMaqS. Durante la partita, ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle
pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram:
http://bit.ly/IGpall2015).
QUI CHIETI
Domenico Sorgentone (allenatore) – “Sappiamo che anche questa trasferta sarà sul campo di una squadra
forte. Con i vari rinvii e cambi di calendario ci siamo ritrovati a dover affrontare questa coppia di squadre, una
dopo l’altra, entrambe a casa loro. Forlì la conosciamo per averla affrontata anche in Supercoppa, ma sia noi
che loro saremo, diversi, migliorati rispetto al precedente match. Hanno recuperato anche Giachetti che è un
giocatore fondamentale, che ha fatto vedere grandi cose già contro Ferrara, spostando gli equilibri della gara.
Dobbiamo essere meno morbidi, e difendere con la giusta continuità anche negli ultimi secondi dell’azione,
cosa che con Scafati non si è vista totalmente. Sarà nostro compito essere più attenti, concentrati ed alzare una
buona difesa, adatta al gioco di Forlì”.
Guglielmo Sodero (giocatore) – “Sará una partita difficile contro una squadra che abbiamo già incontrato in
Supercoppa. Forlì ha delle individualità molto importanti e conosciamo il loro modo di giocare con grande
intensità. Per noi è una prova molto importante contro una squadra che non fa mai un passo indietro.
Dobbiamo ripartire dai primi due quarti di Scafati e cercare di dare continuità al nostro gioco per ottenere i
primi due punti in classifica”.
Note – Partita disputata a porte chiuse.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Pass a partire dalle ore 18:00, mentre sui canali
social della Lux Chieti Facebook e Instagram aggiornamenti ed interviste a fine gara.

GEVI NAPOLI – TRAMEC CENTO

Dove: PalaBarbuto, Napoli
Quando: domenica 6 dicembre, 18.00
Arbitri: Longobucco, Bartolini, Foti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2VA7FZh
QUI NAPOLI
Stefano Sacripanti (allenatore) – “Il nostro primo obiettivo è quello di proseguire il nostro cammino. Per
farlo dobbiamo provare ad aumentare la nostra solidità difensiva, e nel contempo cercare di avere controllo
del ritmo. Nella gara contro Cento, che è al suo debutto ufficiale e vorrà certamente fare bene, dobbiamo far sì
che i nostri giocatori siano bravi a sfruttare minuti e spazi in condizione di emergenza, vista la mancanza
ancora di Mayo. Sono comunque fiducioso che sapremo offrire una buona prestazione”.
Andrea Zerini (giocatore) – “Dobbiamo prestare grande attenzione a Cento, che nonostante i suoi problemi,
essendo al suo debutto ufficiale, avrà grande voglia di fare bella figura e giocherà al massimo delle sue
potenzialità per complicarci la vita. Ciò nonostante con determinazione ed attenzione possiamo ripetere la
buona prova offerta contro Latina”.
Note – Josh Mayo è ancora alle prese con il problema muscolare che lo ha tenuto fuori in questo inizio di
campionato. Il play americano non sarà della partita. Brandon Sherrod, pivot della Tramec Cento, è l’ex di
turno. Il lungo americano ha infatti disputato la stagione 2019-2020 con la maglia della Generazione Vincente
Napoli Basket.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita
sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale
numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della
Generazione Vincente Napoli Basket.
QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – “Finalmente debuttiamo: c’è grande voglia, considerando che abbiamo
cominciato la preparazione più di 3 mesi fa. Le ultime settimane sono state molto difficili; per quanto riguarda
il dover ovviamente rispettare le disposizioni di isolamento chiusi in casa, questo sicuramente non ci ha
aiutato, né dal punto di fisico né da quello mentale. Questa settimana finalmente siamo in palestra: ma la
squadra purtroppo non è al completo. Non sono le condizioni ideali per iniziare, ma al tempo stesso non ce ne
importa nulla: la voglia di debuttare, anche in situazione di emergenza, ci mantiene concentrati sul nostro
lavoro, per arrivare a fare una partita di altissimo livello contro una squadra di altissimo profilo come è
Napoli, a casa loro”.
Giovanni Gasparin (giocatore) – “Domenica sarà una partita importante: torniamo a giocare in campionato
dopo 9 mesi. L’ultima settimana in quarantena, e gli allenamenti di questi giorni a ranghi ridotti, rendono
questa trasferta ancora più difficile contro una squadra molto forte, tra le più quotate, con un roster molto
lungo. Sicuramente non partiamo sconfitti, cercheremo di fare la nostra partita e ‘sfogarci’ sportivamente
parlando, dando sfogo un po’ alla frustrazione e alla rabbia di queste settimane: dovremo provare tutto quello
fatto in questi mesi di lavoro”.
Note – Al momento si registrano tre positività al Covid-19 nella squadra e altrettante nello staff tecnico: i casi
sono in isolamento e non prenderanno parte alla trasferta. Il resto della squadra non presenta ulteriori
defezioni.
Media – La partità verrà trasmessa su LNP Pass (abbonamento streaming), con aggiornamenti sui canali social
della Benedetto XIV (Facebook, Instagram, Twitter).

STELLA AZZURRA ROMA – ORASÌ RAVENNA

Dove: PalaCoccia, Veroli (Fr)
Quando: domenica 6 dicembre, 18.00
Arbitri: Patti, Tarascio, Grazia
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37wQvkN
QUI STELLA AZZURRA ROMA
Germano D’Arcangeli (allenatore) – “Ravenna è da sempre un avversario ostico. Non giocano una partita
ufficiale dalla SuperCoppa Centernario LNP, arriveranno al PalaCoccia affamati e con il sangue agli occhi.
Dovremmo essere bravi noi ad ammortizzare i colpi avversari e mostrare in campo di che pasta siamo fatti”.
Leo Menalo (giocatore) – “Queste prime partite ci hanno decisamente unito come squadra e sono state un
ottimo banco di prova per un gruppo di ragazzi così giovane come il nostro. Ci sentiamo molto più sicuri di
noi stessi. Abbiamo lavorato tanto in questi giorni, approfittando del turno di riposo. Vogliamo dare il
massimo domenica contro Ravenna”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma
(Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).
QUI RAVENNA
Massimo Cancellieri (head coach) – “La prova del fatto che questo sarà uno strano campionato viene dal
nostro iter. Abbiamo cominciato molto presto per provare ad arrivare pronti, poi il Covid in casa ci ha
ribaltato tutta la programmazione ma dobbiamo trasformare questo shock in un’opportunità e fortificarci nella
difficoltà. Affrontiamo la prima partita come impegno emotivo più che come impegno agonistico perché a
livello tecnico siamo in difficoltà, con molti giocatori fermi da giorni e altri indisponibili. Questo non ci deve
impedire di andare a fare una partita gagliarda e solida, che è l’unico obiettivo che ci poniamo”.
Alberto Chiumenti (giocatore) – “Finalmente possiamo tornare a giocare una partita ufficiale,
siamo un gruppo nuovo che ha lavorato tanto in questi mesi, veniamo da un periodo molto complicato che ci
vogliamo lasciare alle spalle. Andiamo a Veroli con le idee ben chiare su quello che dobbiamo fare, non
saremo al 100% fisicamente ma questo non deve essere un alibi. Vogliamo fare la nostra partita contro una
squadra che gioca una pallacanestro molto fisica e molto atletica, dovremo essere bravi a imporre il nostro
gioco e a non lasciarli andare”.
Note – La giornata in calendario è la sesta ma per l’OraSì si tratta dell’esordio in campionato.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta
sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

Fonte: LNP.

Commenta