25% a palazzo, anche il Volley non ci sta: Non c’è alcuna competenza nel giudicare i rischi

25% a palazzo, anche il Volley non ci sta: Non c’è alcuna competenza nel giudicare i rischi

Giuseppe Cormio, Lube: Quello che possiamo fare è muoverci assieme al basket, far capire che così non possiamo andare avanti

25% a palazzo. Un limite presente nel basket come nella pallavolo ovviamente, e anche Umberto Gandini ha chiamato in causa gli altri sport dopo la decisione del governo.

E allora, sul Corriere Adriatico, Giuseppe Cormio dg della Lube non ci sta: «La notizia ovviamente non ci fa piacere e la Lube la accoglie con molto rammarico. È la dimostrazione che non c’è alcuna competenza nel giudicare i rischi del nostro pubblico rispetto ad altre tipologie. Quello che possiamo fare è muoverci assieme al basket, far capire che così non possiamo andare avanti, dobbiamo far partire una lotta piuttosto dura nei confronti di questa decisione governativa. Per noi il pubblico rappresenta il 25%-30% del budget di un anno, abbiamo perso due milioni per colpa di questa pandemia. O arrivano ristori consistenti o il pubblico deve poter entrare – con le dovute precauzioni – almeno al 50%».

Commenta