22^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21 – Tutto sul girone Verde

22^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21 – Tutto sul girone Verde

Tutto sul turno del girone verde

CALENDARIO
22^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Verde. Sei gare in programma domenica 7 marzo, Treviglio-Orzinuovi è rinviata a mercoledì 7 aprile.

Domenica 7 marzo, ore 18.00
Milano: Urania-Apu Old Wild West Udine
Bergamo: WithU-UCC Assigeco Piacenza
Capo d’Orlando: Orlandina Basket-2B Control Trapani
Mantova: Staff-Reale Mutua Torino
Verona: Tezenis-Bertram Tortona
Biella: Edilnol-Novipiù JB Monferrato

Rinviata a mercoledì 7 aprile, ore 20.30
Treviglio: BCC-Agribertocchi Orzinuovi

CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Bertram Tortona 32 16 4
Reale Mutua Torino 22 11 5
Apu Old Wild West Udine 22 11 8
Urania Milano 22 11 8
BCC Treviglio 22 11 9
UCC Assigeco Piacenza 20 10 10
Agribertocchi Orzinuovi 18 9 7
Tezenis Verona 18 9 11
Orlandina Basket
Capo d’Orlando
16 8 10
2B Control Trapani 16 8 10
Staff Mantova 16 8 11
Novipiù JB Monferrato 16 8 11
WithU Bergamo 12 6 12
Edilnol Biella 10 5 15

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

 

LE PARTITE

URANIA MILANO – APU OLD WILD WEST UDINE
Dove: PalaLido Allianz Cloud, Milano
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: Catani, Salustri, Centonza
Andata: 78-83
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/38dVpUN

QUI URANIA MILANO
Davide Villa (allenatore) –
 “Ci aspetta un’altra sfida contro una grande protagonista del torneo come Udine. Squadra completa con tantissimo talento, che abbina fisicità ad estro, con un Dominique Johnson sempre pronto a colpire, come noi ben sappiamo visti i danni che ci fece nella sfida di andata. Da parte nostra dovremo cercare di non abbassare la concentrazione, veniamo da una bella vittoria in casa della capolista Tortona, ma sappiamo che cullarsi, dopo un successo del genere può essere nocivo. In un campionato così equilibrato la classifica può cambiare volto in poche settimane, per cui dovremo provare a replicare la gara di domenica scorsa applicando la stessa energia ed intensità, soprattutto difensiva”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI UDINE
Simone Lilli (assistant coach) –
 “La gara con l’Urania rappresenta una sorta di bivio per noi, visto che poi ci attendono tre confronti consecutivi con Tortona, per il recupero dell’andata, Torino e nuovamente Tortona, per il ritorno, nel giro di dieci giorni. Sicuramente il team di Davide Villa sta dimostrando di avere una buona tenuta difensiva, sta subendo 70 punti di media. Dal punto di vista delle individualità, dovremo fermare fin da subito come esterni Montano e Raivio, senza sottovalutare Bossi in cabina di regia e Raspino che cambia gli esterni. Mentre sotto il canestro dovremo essere bravi ad annullare Langston”.
Nazzareno Italiano (giocatore) – “Sarà una gara molto intensa e fisica tra due squadre che hanno dimostrato di puntare alla parte alta della classifica. Dovremo essere bravi a giocare una partita equilibrata in attacco, muovendo la palla e costringendo i nostri avversari a spendere molte energie nella loro metà campo difensiva. Invece in difesa dovremo essere molto fisici e attenti alle loro bocche di fuoco”.
Note – Coach Matteo Boniciolli ha recuperato completamente Vittorio Nobile, già impiegato per alcuni minuti nella sfida contro la Tezenis Verona, mentre non avrà a disposizione Joseph Mobio, alle prese con una distorsione alla caviglia sinistra. Nel frattempo Andrea Amato sta proseguendo l’iter riabilitativo: il suo rientro è previsto ad aprile.
Media – Diretta streaming su LNP Pass e su Udinese Tv (canale 110 DTT per il Friuli Venezia Giulia). Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

 

WITHU BERGAMO – UCC ASSIGECO PIACENZA
Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: Gonella, De Biase, Lupelli
Andata: 78-88
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/30d1exh

QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – 
“Abbiamo continuato con Treviglio il nostro percorso, ho grande fiducia che la squadra possa disputare una bella partita con Piacenza. Ci aspetta una gara difficilissima, come lo era la scorsa domenica contro Mantova e come lo è stata l’ultima a Treviglio. Abbiamo però le qualità ed anche i contenuti per poter fare bene; siamo persone umane, possiamo commettere degli errori ma c’è consapevolezza di ciò, per cui credo che in 48 ore saremo in grado di preparare al meglio il prossimo impegno”.
Note – Tutto il roster a disposizione di coach Calvani.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social di Bergamo Basket 2014 (Facebook, Twitter, Instagram).

QUI UCC PIACENZA
Stefano Salieri (allenatore) –
 “Bergamo è probabilmente la squadra più in forma del momento. Si sono compattati e sono cresciuti tantissimo, come testimoniano le cinque vittorie nelle ultime sei partite. Con l’inserimento di Jones ha aumentato notevolmente la pericolosità dal perimetro. Dovremo scendere in campo in maniera molto decisa, con il piglio adatto a giocare un’altra finale. Sarà fondamentale rientrare bene in difesa e controllare i rimbalzi. Sappiamo che la difesa aggressiva è il loro marchio di fabbrica, quindi dovremo adeguarci e disputare una partita maschia e decisa”.
Gherardo Sabatini (giocatore) – “La partita di Bergamo è molto importante per noi in ottica playoff. Sarà fondamentale avere un buon approccio alla gara, onde evitare di inseguire come è avvenuto contro Capo d’Orlando. È una partita alla nostra portata e siamo convinti di avere le carte in regola per portare a casa la vittoria, attraverso la giusta compattezza sul campo”.
Note – Tutto il roster a disposizione di coach Salieri.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/uccassigecopiacenza) che su quelli Twitter (twitter.com/Ucc_AssigecoPC) e Instagram (@ucc_assigeco_piacenza) di UCC Assigeco Piacenza. La gara sarà in streaming su LNP PASS. Collegamenti in diretta su Radio Sound: FM 94.6 e 95.0.

 

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – 2B CONTROL TRAPANI
Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: Tirozzi, Foti, Caruso
Andata: 87-83
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3uQbHgi

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) –
 “Io sono coerente con le mie scelte, ad inizio anno abbiamo scelto di costruire una squadra con ragazzi molto giovani. In settimana abbiamo giocato una grande partita contro Piacenza, perdendo poi al supplementare, anche in maniera sciocca. In quella partita i minutaggi dei ragazzi hanno scollinato quota 35 o 40. Giustamente poi è difficile avere le energie per competere contro una squadra forte come Verona. Oggi è il momento di supportare questi ragazzi e di trarne degli insegnamenti per i giovani, come Tintori o i due playmaker. Abbiamo partite da vincere, già a partire da domenica contro Trapani e non permetterò a nessuno di attaccare i miei giocatori, compresi i giornalisti che chiedono giocatori di esperienza. Noi abbiamo un progetto, basato sulla gioventù e allo sviluppo. Ci sono società che hanno fatto scelte diverse, ma noi abbiamo deciso di fare una scelta di questo tipo per l’anno che è, la sostenibilità e la crescita di questi giocatori. Agli orlandini dico: state sereni, perché noi rivinceremo”.
Note – Out Simone Bellan.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass e Antenna del Mediterraneo (Canale 14 DT Sicilia, solo in tv).

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – 
“L’Orlandina ha una forza offensiva con pochi eguali, una squadra ricca di talento che può ribaltare una partita in qualsiasi momento. È vero che hanno cambiato qualche giocatore ma nulla toglie alla loro pericolosità. Dovremo essere concentrati in difesa per 40 minuti, senza cali, ed in attacco dovremo provare a sfruttare i nostri punti di forza”.
Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Siamo consapevoli che stiamo entrando nel momento più importante della stagione e dovremo affrontare ogni partita al massimo poiché, con una classifica così corta, recuperare i passi falsi risulterà molto complicato. Domenica ci aspetta il derby che per noi è sempre una partita molto sentita e, da parte nostra, vogliamo vendicare la sconfitta dell’andata”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter ufficiale https://twitter.com/PallacanestroTP.

 

STAFF MANTOVA – REALE MUTUA TORINO
Dove: Grana Padano Arena, Mantova
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: E. Bartoli, Scrima, Capurro
Andata: 68-84
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ecZ3Sz

QUI MANTOVA
Gennaro Di Carlo (allenatore) –
 “Credo che Torino sia una delle squadre, o forse proprio la squadra, con più talento del girone. Ha dei realizzatori di talento in tanti ruoli e la squadra è oggettivamente molto esperta. Quindi giocheremo contro una corazzata coperta in tutti i ruoli. Noi dobbiamo andare in campo a fare la nostra partita, dobbiamo avere la nostra bella faccia, cercando di alzare il livello del nostro gioco. Dovremo fare una partita al top, ovvero senza avere cali di concentrazione, senza avere momenti in cui ci si disunisce durante la gara; non ce lo possiamo permettere. Penso che tutta la squadra abbia chiaro questo aspetto. Penso che sia una bellissima chance per mostrare il nostro valore, carattere, identità. L’aggiunta di Rain (Veideman, ndr) ci dà sicuramente anche una spinta in più”.
Rain Veideman (giocatore) – “Ricordo tutto molto bene della mia esperienza precedente a Mantova; ho un bel ricordo di quella stagione, so che qui c’è una buona organizzazione, attorno alla squadra e in tutto, quindi la decisione di tornare è stata facile. Voglio arrivare con la squadra ad ottenere il massimo possibile”.
Note – Nessun infortunio.
Media – Il commento della gara sarà trasmesso in diretta sulla Web Radio 5.9. La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP Pass. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

QUI TORINO
Alessandro Iacozza (assistente allenatore) – 
“Mantova è una squadra che ha cambiato rispetto alla partita di andata che abbiamo disputato a fine dicembre. Ci saranno un nuovo allenatore (Di Carlo), un nuovo giocatore (Ceron) e probabilmente un nuovo straniero (Veideman). La loro classifica è sicuramente bugiarda e non rispecchia assolutamente il valore di questa squadra fatta di tanti veterani (Bonacini, Cortese, Ghersetti, Weaver e Infante) ma anche di giocatori giovani ma con diversi anni di esperienza in questo campionato (Maspero e Ferrara). Le chiavi dell’incontro saranno la qualità dei nostri attacchi e la nostra difesa di squadra contro le loro caratteristiche individuali. Sappiamo che sarà una partita difficile e piena di insidie dove dovremo dimostrare continuità nel mettere insieme tante buone e piccole cose per ottenere un risultato positivo”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

 

TEZENIS VERONA – BERTRAM TORTONA
Dove: AGSM Forum, Verona
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: Ursi, Puccini, Pecorella
Andata: 80-87
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ecZfkL

QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) –
 “Partita difficile, giochiamo contro i migliori e lo dice, ampiamente, la classifica. Lo dicono anche i numeri: miglior difesa del campionato e miglior squadra al rimbalzo. Questo dà l’idea di quanto siano solidi e di solito, questa tipologia di squadre, sono quelle che fanno strada. Noi dobbiamo guardare a noi stessi, non possiamo scegliere l’avversario o le partite: per noi sono tutte gare da giocare con il coltello tra i denti perché abbiamo bisogno di punti e vittorie. Non ci cambia sapere che l’avversario è Tortona rispetto a qualcun altro. È chiaro che domenica sarà un impegno complesso, però è altrettanto vero che sarà stimolante perché quando giochi contro i migliori hai il desiderio di sfidare chi, in questo momento, sta dominando il campionato. Questo deve essere il senso del nostro approccio mentale”.
Giovanni Severini (giocatore) – “Le due vittorie hanno portato un’atmosfera positiva, ora vogliamo continuare su questo percorso. La base di queste due vittorie è stato l’approccio difensivo, fondamentale in entrambi i casi e ora lo vogliamo mantenere nel confronto con un’importante squadra come Tortona. L’arrivo di coach Ramagli sta portando un cambiamento graduale, fatto di scelte e concetti che stiamo cercando di applicare con la massima energia possibile e siamo convinti che questi porteranno risultati via via sempre più positivi. Domenica, contro Tortona, l’approccio difensivo sarà nuovamente determinante anche perché loro hanno molte bocche da fuoco e sarà importante che ognuno di noi faccia il suo e sia pronto ad aiutare i compagni di squadra”.
Note – Nessuna novità di rilievo per Lorenzo Caroti e Giga Janelidze. Il primo sta terminando la fase riabilitativa mentre Janelidze prosegue nel programma di lavoro personalizzato.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass e su Telenuovo, canale 117 del DTT.

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) 
– “La gara di Torino è stata molto dura e fisica, a un livello che non avevamo mai incontrato fino a questo momento della stagione. La Reale Mutua è stata brava a costringerci a situazioni offensive statiche, mentre in difesa siamo stati attenti nel togliere ritmo ai nostri avversari. La sfida di mercoledì ci deve fornire spunti per essere migliori domenica a Verona: è giusto rendersi conto del livello di fisicità e durezza che si può trovare contro le squadre più forti. I ritmi del campionato sono davvero molto alti, per cui come giocatori e staff dovremo essere bravi a crescere in corso d’opera, consapevoli di non avere molti allenamenti a disposizione per fare aggiustamenti”.
Jalen Acey Cannon (giocatore) – “In questo periodo di partite così ravvicinate dobbiamo avere il focus su tutti i piccoli dettagli che possiamo migliorare nel corso degli allenamenti. Credo anche che affrontare una squadra del calibro di Torino sia molto importante, perché è tra le migliori per chimica, esperienza e talento. La sfida di mercoledì ci ha dato il senso di quello che troveremo nei playoff. Ora affrontiamo Verona, una formazione che ha giocatori di esperienza in roster e che ci consentirà di essere pronti per la Coppa Italia, la fase a orologio e i playoff”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega Nazionale Pallacanestro. Aggiornamenti costanti e continui sull’andamento della gara verranno pubblicati sul sito e sui canali social del Derthona Basket.

 

EDILNOL BIELLA – NOVIPIÙ JB MONFERRATO
Dove: Biella Forum, Biella
Quando: domenica 7 marzo, 18.00
Arbitri: Caforio, Saraceni, Maffei
Andata: 65-82
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2O3sSdO

QUI BIELLA
Iacopo Squarcina (allenatore) –
 “Contro Trapani abbiamo messo in campo una reazione importante, ma come ci capita spesso ci manca un pezzo per poter portare a casa il risultato che in un momento come questo è fondamentale. Abbiamo fatto errori individuali in difesa e la mancanza di fisicità ha fatto il resto. Domenica ci aspetta il derby contro Casale, una gara dove dovremo cambiare marcia”.
Note – Roster al completo per coach Iacopo Squarcina. Domenica 7 marzo le squadre piemontesi della Lega Nazionale Pallacanestro e le rispettive avversarie scenderanno in campo indossando una t-shirt celebrativa in ricordo del caro Michele: il movimento “Frena il Bullo” è sempre a sostegno di “Miky Boys – Associazione contro il bullismo”.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Instagram di Pallacanestro Biella. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS, via radio su City4You, Official Radio dei rossoblù e su ReteBiella TV (canali 91 e 190 DTT), televisione ufficiale di Pallacanestro Biella. Il match sarà riproposto su ReteBiella TV lunedì 8 marzo alle ore 21.00.

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Valentini (allenatore) –
 “Affrontiamo questo derby a Biella dopo una settimana in cui abbiamo cercato di recuperare energie fisiche, dopo un mese con tante partite ravvicinate. Noi dovremo essere bravi a limitare i loro giocatori in attacco, perché Biella in questo momento è una squadra che fa dell’attacco il suo punto di forza. Sarà sicuramente una partita fisica e di attenzione nella metà campo difensiva, mentre in attacco dovremo fare una partita ordinata, per cercare sempre di creare buoni tiri, per impedire a loro di correre in contropiede”.
Note – Da valutare le condizioni di Lucio Redivo, che viene seguito giorno dopo giorno dallo staff medico. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Andrea Valentini.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook (www.facebook.com/JBMonferrato), Instagram (@jbmonferrato) e Twitter (twitter.com/jbmonferrato) di JB Monferrato. La gara sarà in diretta in streaming su LNP PASS.

Commenta