2^ giornata Serie A2 Old Wild West 2021/22 | Girone Rosso

2^ giornata Serie A2 Old Wild West 2021/22 | Girone Rosso

Seconda giornata della Serie A2 Old Wild West 2021 nel girone Rosso: sfide in programma domenica 10 ottobre

Seconda giornata della Serie A2 Old Wild West 2021 nel girone Rosso: sfide in programma domenica 10 ottobre.

Domenica 10 ottobre, ore 17.00

Brindisi: Next Nardò-Tramec Cento
Chiusi: Umana-Allianz Pazienza San Severo Domenica 10 ottobre, ore 18.00
Ravenna: OraSì-Benacquista Assicurazioni Latina Verona: Tezenis-LUX Chieti
Frosinone: Stella Azzurra Roma-Top Secret Ferrara Scafati: Givova-Atlante Eurobasket Roma
Forlì: Unieuro-Ristopro Fabriano

CLASSIFICA

Squadre

Punti

Vittorie

Sconfitte

Stella Azzurra Roma

2

1

0

Next Nardò

2

1

0

Unieuro Forlì

2

1

0

Umana Chiusi

2

1

0

OraSì Ravenna

2

1

0

Givova Scafati

2

1

0

Benacquista Assicurazioni Latina

2

1

0

Allianz Pazienza San Severo

0

0

1

Tramec Cento

0

0

1

Top Secret Ferrara

0

0

1

LUX Chieti

0

0

1

Atlante Eurobasket Roma

0

0

1

Ristopro Fabriano

0

0

1

Tezenis Verona*

-3

0

1

*Tezenis Verona 3 punti di penalizzazione

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quinto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS

Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al settimo anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV , IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

CHIUSI-SAN SEVERO IN DIRETTA SU MS SPORT E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro, per la seconda stagione, ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della stagione di Serie A2 Old Wild West 2021-2022. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185, Campania LCN 610), sul bouquet satellitare Sky (canale 814, pay) e sulla piattaforma satellitare Tivusat (canale 54, in chiaro), che ospitano la programmazione di MS Channel. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, anche quest’anno propone per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 10 ottobre in diretta su MS Sport e MS Channel la sfida del girone Rosso tra Umana Chiusi e Allianz Pazienza San Severo, dal PalaPania di Chiusi, con inizio alle ore 17.00. Telecronaca di Matteo Gandini, commento tecnico di Paolo Lepore.

LE PARTITE

NEXT NARDÒ – TRAMEC CENTO

Dove: PalaPentassuglia, Brindisi
Quando: domenica 10 ottobre, 17.00
Arbitri: Martellosio, Yang Yao, Longobucco In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2Yx8qr0

QUI NARDÒ
Marco Gandini (allenatore) – “Dopo il buon esordio a Veroli, domenica giochiamo contro una squadra costruita per un campionato di vertice. Dovremo essere attenti ad eseguire i piccoli dettagli che a Veroli ci hanno permesso di incassare i primi due punti della stagione, alzando il livello della concentrazione e aumentando la continuità sui 40 minuti. È la prima partita davanti al nostro pubblico e vogliamo fornire una prestazione solida, seria e concreta giocando una pallacanestro che possa emozionare chi verrà a sostenerci a Brindisi”.
Marco Papadia (vicepresidente) – “Prima di tutto desideriamo ringraziare il Comune di Brindisi e l’Happy Casa per l’ospitalità. Si tratta della prima gara casalinga in questo emozionante campionato di Serie A2 che ci vede, per la prima volta, protagonisti. Sarà sicuramente una gara difficile, ma sono sicuro che i nostri ragazzi faranno di tutto per dare la prima gioia casalinga ai tanti tifosi che verranno a sostenere la squadra”.

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

Note – Sarà il PalaPentassuglia di Brindisi ad ospitare la prima casalinga della Pallacanestro Next Nardò, reduce dall’importante vittoria esterna contro l’Eurobasket Roma nel suo esordio in Serie A2. Il match avrà inizio alle ore 17 ed a far visita ai granata saranno gli atleti della Tramec Cento, sconfitti in casa da Ravenna.
Sarà una gara particolare soprattutto per Matteo Fallucca ed Ennio Leonzio, che lo scorso anno militavano proprio nella compagine emiliana.

Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – “È stata una settimana dove ci siamo leccati le ferite per la prestazione dell’esordio. Nardò è a tutti gli effetti una squadra che può dire la sua in A2: hanno segnato oltre 90 punti la scorsa giornata, giocando in maniera autorevole e autoritaria, producendo un basket di grande energia e movimento. Nardò ha tanti punti nelle mani, noi dobbiamo partire dalla difesa e evitare di fargli prendere ritmo, giocando con molta attenzione, senza fare accendere le loro bocche da fuoco e senza farli entrare in ritmo, ma al tempo stesso giocando in attacco la nostra pallacanestro”.
Giovanni Gasparin (giocatore) – “Non mi meraviglia che domenica abbiano segnato così tanti punti, è il loro gioco. Fallucca e Leonzio li conosciamo bene, erano da noi fino all’anno scorso: sono due tiratori. Se iniziano a segnare non finiscono più. Ma non sono i soli a Nardò: Ferguson è stato mio compagno di squadra all’Assigeco Piacenza, a Imola una volta segnò 50 punti. Nardò è una squadra pericolosa con giocatori di talento”.
Note – Per la Tramec Cento roster al completo.
Media – Partita trasmessa in diretta streaming su LNP PASS (in abbonamento). Aggiornamenti sui canali social della Benedetto XIV (Facebook, Instagram, Twitter).

UMANA CHIUSI – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO

Dove: PalaPania, Chiusi (Si)
Quando: domenica 10 ottobre, 17.00
Arbitri: Marziali, Pellicani, De Biase
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky e canale 54 piattaforma Tivusat)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3avo9cF

QUI CHIUSI
Giovanni Battista Bassi (capo allenatore) – “Sono felice per la società, per i ragazzi e per Chiusi. Ora però Ferrara è alle spalle e siamo concentrati sulla sfida di domenica contro San Severo. Troveremo una squadra ferita per la sconfitta nella prima giornata contro Scafati e vogliosa di riscatto. Ci sarà un pizzico di emozione, ma dovremo lasciarla fuori dal campo. Capiremo quanto la scintilla della passione sia scoccata. Si gioca, finalmente, davanti al pubblico e starà a noi farlo divertire”.
Lorenzo Raffaelli (giocatore) – “Siamo carichi per la partita di domenica, sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria a Ferrara. Il successo della scorsa settimana però non deve farci arrivare con la pancia piena. Non abbiamo fatto niente, il campionato è appena iniziato ed è lunghissimo. San Severo è un avversario di tutto rispetto, hanno giocatori importanti che giocano con intensità. Sarà tosta e sicuramente emozionante, visto che giocheremo per la prima volta in casa in A2. Ce la metteremo tutta”.
Note – Nessuna nota. Sarà la prima storica partita casalinga della società in A2.
Media – Aggiornamenti sui social e sul sito Internet della squadra, diretta LNP Pass, MS Channel (canale 814 Sky e 54 Tivusat) e MS Sport (LCN 296 per la Toscana).

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

QUI SAN SEVERO
Luca Bechi (allenatore) – “La prossima partita ci vede affrontare la neopromossa Chiusi, una squadra che gioca con grande entusiasmo, cavalcando le sensazioni positive derivanti dalla vittoria del campionato scorso. Al nucleo che si è guadagnato la promozione ha aggiunto una coppia di stranieri che in queste prime uscite ha già dimostrato la pericolosità. Dal canto nostro, questa settimana abbiamo lavorato per metabolizzare la sconfitta di domenica scorsa, curato i dettagli offensivi e difensivi per alzare la nostra competitività e soprattutto migliorare l’equilibrio nell’arco dei 40 minuti”.
Lorenzo Tortù (giocatore) – “Dobbiamo limitare i momenti di black out visti contro Scafati soprattutto nel secondo quarto e ripartire dalla terza e quarta frazione. In quella occasione abbiamo dimostrato di rimontare anche contro una corazzata chiamata Givova, ma il nostro impegno non è bastato a portare a casa i due punti. L’obiettivo è far diventare il ‘Falcone e Borsellino’ il nostro fortino e, a casa nostra, dettar legge. Per quanto riguarda i nostri prossimi avversari sono un’ottima squadra, che ha iniziato questo campionato alla grande vincendo contro un super roster come Ferrara ed anche in Supercoppa ha ben figurato. Andremo lì per cancellare lo zero in classifica”.
Note – Si parte per la Toscana con il roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sia su MS Channel sia in streaming sul sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram, e Twitter).

ORASÌ RAVENNA – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA

Dove: Pala De Andrè, Ravenna
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00 Arbitri: Tirozzi, Nuara, Spessot
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3lhsrKz

QUI RAVENNA
Alessandro Lotesoriere (head coach) – “Partiamo dalla cosa più importante per tutti noi: il ritorno al Pala De Andrè. Questo ci dà un ulteriore senso di responsabilità e rappresenta anche per la città una vera ripartenza. Sappiamo quanto sia difficile la prima in casa, sia per quanto visto nella prima giornata, sia per noi perché rivedremo questo campo per la prima volta solo domenica mattina. Vogliamo confermare spirito e atteggiamento di una settimana fa, sapendo che sarà una partita molto complicata e diversa da quella di Cento. Latina è una squadra allenata in maniera solida e che in questi anni ci ha sempre abituato ad inizi di stagione importanti, vincendo tante partite anche con squadre accreditate alla vittoria del campionato. Un avversario ostico che affronteremo con la massima umiltà e il massimo rispetto. Anche per questo avremo davvero bisogno di un palazzetto caldo e che ci sostenga, perché sicuramente vivremo dei momenti di difficoltà e puntiamo tantissimo sul nostro pubblico, sperando di ripagarlo con una partita importante”.
Giulio Gazzotti (giocatore) – “Sarà una partita tosta perché Latina viene da una bella vittoria. Le nostre sensazioni sono buone, ci stiamo allenando bene e gli ultimi venti giorni sono stati positivi, abbiamo potuto allenarci tutti insieme con l’arrivo di Sullivan, dopo la Supercoppa e qualche infortunio. Giocare in casa sarà un bello stimolo, molti di noi non hanno mai visto il Pala De Andrè, spero che il pubblico sia presente in buon numero, per quanto possibile, e ci possa sostenere domenica come per tutto il resto del campionato”.
Note – La gara con Latina segna il ritorno dell’OraSì Ravenna al Pala De Andrè 595 giorni dopo l’ultima partita, giocata nel febbraio 2020. Sul sito del Basket Ravenna è disponibile il nuovo House Organ, scaricabile in digitale nella relativa sezione: http://www.basketravenna.it/houseorgan/. La biglietteria del palazzetto sarà aperta dalle 16.00 fino alla palla a due.

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

Media – Diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

QUI LATINA
Giuseppe Di Manno (vice allenatore) – “Con la conferma di capitan Cinciarini, Denegri, Oxilia e Simioni, Ravenna ha mantenuto l’ossatura della squadra che aveva fatto molto bene nel corso della scorsa stagione. Ciò la rende una formazione solida, e lo dimostra la vittoria conquistata su un campo difficile come quello di Cento, arrivata grazie all’ottima prova di Tilghman e Sullivan, che si sono già integrati molto bene nel gruppo. Per competere dovremo riuscire a replicare la nostra attitudine difensiva, che ci ha permesso di battere Verona all’esordio”.
Abdel Kader Fall (giocatore) – “La gara con Ravenna sarà difficile. Per loro si tratta del primo match casalingo, dopo la bella vittoria conseguita in trasferta a Cento alla partita d’esordio e vorranno certamente far bella figura anche di fronte al proprio pubblico. Per noi sarà un test importante per capire a che punto siamo e quanto ancora dobbiamo lavorare per raggiungere il nostro massimo. Il campionato è sempre abbastanza equilibrato, ma sono contento che finalmente quest’anno si potrà giocare con cadenze regolari. Questo permetterà a tutte le squadre di allenarsi in modo costante e di esprimere il massimo del loro potenziale”. Note – Dambrauskas assente per infortunio al piede.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, sul canale LNP Pass (servizio in abbonamento). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

TEZENIS VERONA – LUX CHIETI

Dove: AGSM Forum, Verona
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Gonella, Chersicla, Grazia
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3mwU9Cz

QUI VERONA
Alessandro Ramagli (allenatore) – “Chieti è una squadra che ha cambiato a ridosso dell’inizio del campionato uno dei due stranieri, la guardia americana per infortunio, inserendo un giocatore di garanzia come Rebec che però ha un ruolo diverso rispetto al precedente. Quindi la squadra ha dovuto trovare dei nuovi canali di gioco e in breve tempo non è stato semplice. Ora, di fatto, giocano con due giocatori piccoli come Rebec e Meluzzi. Poi un ragazzo molto interessante come Woldetensae, mentre nel 4 e nel 5 alternano giocatori diversi: Dincic nelle ultime prestazioni è partito come titolare assieme a Jackson. Hanno poi una panchina molto giovane composta da giocatori interessanti, già nella nostra ottica nel mercato estivo, con altri giocatori di congiunzione come Amici”.
Giovanni Pini (giocatore) – “È una partita che noi vogliamo affrontare partendo forte e aggressivi. È la prima in casa e vogliamo fare bene, sia per noi stessi che per fare punti. Chieti è a 0 punti, arrivano senza niente da perdere e faranno sicuramente la loro partita. Noi dobbiamo essere concentrati, più costanti rispetto alla gara contro Latina di domenica scorsa e soprattutto dobbiamo essere in grado di imporre il nostro gioco dall’inizio alla fine senza cali di tensione”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass.

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

QUI CHIETI
Massimo Maffezzoli (allenatore) – “Verona è una squadra con grandissimo tonnellaggio in tutti i ruoli, hanno delle caratteristiche ben definite sia offensivamente che nel loro sistema difensivo, perché coach Ramagli,è un tecnico di grandissima qualità e di grandissima esperienza per questo campionato. Nonostante come noi siano una squadra che ha rinnovato una buona parte del proprio roster, hanno una struttura già definita e sicuramente possono mettere in campo anche in questo momento una grandissima fisicità praticamente in tutti i ruoli, come quando non giocano col playmaker classico. Mi aspetto ovviamente una partita fisica, una partita dove Verona cercherà di creare un gap presto, quindi dobbiamo essere molto bravi ad approcciare al match e dobbiamo mostrare dei passi in avanti in quella che è il nostro modo di reagire alla fisicità avversaria”.
Alessandro Amici (giocatore) – “Verona è una squadra forte, fisica e con tanta qualità. Giocare all’AGSM Forum non è affatto facile e siamo ben consapevoli che servirà una super prova e che dovremo prestare attenzione anche ai minimi dettagli. Sarà una vera e propria battaglia, ma ce la metteremo tutta per regalare la prima gioia stagionale ai nostri tifosi”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine quarto nelle stories di Facebook (https://www.facebook.com/chietibasket1974) e Instagram (@chietibasket1974_official) sulla pagina ufficiale della Lux Chieti Basket 1974.

STELLA AZZURRA ROMA – TOP SECRET FERRARA

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Moretti, Costa, Praticò
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2YpvEzn

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Fabio Micheletto (vice allenatore) – “Nella prima partita casalinga affrontiamo Ferrara. Una squadra costruita per avere ambizioni di alta classifica con una batteria di lunghi di assoluto valore per il campionato. Arrivano all’appuntamento a Frosinone dopo una sconfitta sul proprio campo amico e avranno voglia di immediato riscatto. Noi dovremmo farci trovare pronti. Dal canto nostro vogliamo cavalcare l’entusiasmo acquistato nella partita vinta a Fabriano. Dobbiamo ripartire dalle cose positive che abbiamo mostrato in difesa dal secondo quarto in poi, per poter avere un buon impatto difensivo sulla gara per tutti e 40 minuti. Siamo determinati a proseguire il nostro percorso nel migliore dei modi, cercando di ottenere i due punti anche contro una squadra dal buon valore come Ferrara”.
Roberto Rullo (guardia) – “La partita contro Ferrara sarà difficile. Vogliamo dare continuità al buon risultato contro Fabriano, faremo di tutto per portarla a casa. È necessario iniziare con il piede giusto anche a Frosinone, che da quest’anno sarà la nostra nuova casa. Ci siamo allenati bene per arrivare preparati all’incontro di domenica”.
Note – Nessuna nota da segnalare.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

QUI FERRARA
Marco Carretto (assistente allenatore) – “Ci siamo allenati bene fino ad ora, sull’impatto agonistico stiamo cercando di progredire rispetto a quanto è stato contro Chiusi, ritornando sull’approccio fisico avuto in preseason. Dovremo fare tutti qualcosa di più, andiamo in un campo difficile, contro una squadra che per noi è sempre stata ostica: la Stella Azzurra va molto sull’entusiasmo, ha aggiunto giocatori esperti, mantenendo Rullo

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

e mettendo dentro Raspino. Jackson e Marcius sono stranieri davvero molto efficaci, le chiavi dell’attacco sono spesso in mano a Jackson, dentro il pitturato Marcius è una presenza dominante. Dal canto nostro dovremo essere bravi a non fare innescare Jackson a livello offensivo, gestendo il ritmo, evitando fiammate. Possiamo giocarcela alla pari pure nelle condizioni in cui siamo, massimo rispetto della Stella Azzurra”.

Niccolò Filoni (giocatore) – “Bisogna che andiamo oltre gli errori che abbiamo commesso contro Chiusi, cercando di prendere invece le cose positive, provando a metterle in campo domenica a Frosinone contro la Stella Azzurra. Ci aspetta una gara sicuramente tosta, anche perché i nostri avversari giocano un basket davvero molto dinamico e non sono la squadra dell’anno passato: hanno esperienza e qualità in più. Sono intensi e noi venderemo cara la pelle”.

Note – Assenti Federico Zampini (operato alla spalla destra) e Agustin Fabi (lesione di secondo grado al polpaccio destro).
Media – Diretta streaming su LNP Pass (per abbonati). Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Le gare del Kleb saranno trasmesse ogni lunedì alle ore 23 su Tele Ferrara Live (ch. 118 del DTT) e ogni martedì alle ore 8 su Telestense (ch. 16, 113 e 298 del DTT).

GIVOVA SCAFATI – ATLANTE EUROBASKET ROMA

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Masi, Barbiero, Marco Attard
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3DiMfn5

QUI SCAFATI
Valerio Cucci (giocatore, ala-pivot) – “Non vediamo l’ora di scendere in campo, perché è da troppo tempo che non giochiamo al PalaMangano, dove finora abbiamo solo disputato un’unica partita nel girone di Supercoppa contro la Stella Azzurra Roma. Domenica ci troveremo invece al cospetto dell’Eurobasket Roma, una società che fa dell’imprevedibilità il suo maggior pregio. Ha qualche assenza importante, ma resta comunque una squadra forte e da temere. Dovremo essere bravi ad approcciare fisicamente bene la contesa e a far valere il vantaggio del fattore campo, che ci auguriamo possa essere più pieno possibile, compatibilmente ai posti disponibili”.
Diego Monaldi (giocatore, playmaker) – “Quella contro San Severo è stata una bella vittoria, su un campo non facile, contro una squadra molto concentrata. Sappiamo di aver fatto un buon lavoro, ma siamo anche consapevoli di poter fare molto di più. Sarà altrettanto difficile la sfida di domenica contro l’Eurobasket Roma, che ha perso la gara d’esordio in casa ed ora verrà a Scafati desiderosa di riscatto ed alla ricerca dei primi due punti in campionato. Per far nostra la posta in palio, dovremo disputare una gara solida, anche perché i capitolini hanno due americani molto forti ed un pacchetto esterni importante. Dovremo giocare la nostra pallacanestro, approfittando del fatto di poter giocare dinanzi al nostro pubblico, che ritroviamo con piacere e che speriamo possa gremire gli spalti del PalaMangano”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP Pass a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 12 ottobre (ore 20:40) ed in replica nel giorno di mercoledì 13 ottobre (ore 15:00).

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

QUI EUROBASKET ROMA
Umberto Zanchi (assistente allenatore) – “Affrontiamo per la terza volta in poco tempo Scafati, una squadra costruita per vincere, con un roster profondo e forte in tutti i reparti. L’impronta che Rossi sta dando alla Givova è chiara: intensità in ogni gesto tecnico, che sia offensivo o difensivo, e grande aggressività a rimbalzo d’attacco. Al PalaMangano sarà per noi una partita dura, non c’è dubbio, ma siamo sicuri che i nostri ragazzi daranno tutto e vorranno riscattarsi della prova opaca di domenica scorsa”.
Lorenzo Molinaro (giocatore) – “Scafati è sicuramente una delle big del campionato, ha un roster esperto e profondo; questo gli permette di mantenere un ritmo molto elevato per tutta la gara. Dal canto nostro dovremo rimanere concentrati per tutta la partita per limitarne offensività e non farci sorprendere dalla loro intensità difensiva. Inoltre dobbiamo assolutamente replicare alla brutta sconfitta che abbiamo subito domenica scorsa, ed il modo migliore per farlo sarà scendere agguerriti ed uniti, cercando così di ottenere il massimo da tutti”. Note – Indisponibili Eugenio Fanti e Kenneth Viglianisi.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram). Diretta radiofonica su Timeout Channel.

UNIEURO FORLÌ – RISTOPRO FABRIANO

Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 10 ottobre, 18.00
Arbitri: Radaelli, Almerigogna, Tarascio
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3iGvk5W

QUI FORLÌ
Sergio Luise (assistente allenatore) – “Pur essendo una neopromossa, Fabriano ha nel suo roster veterani della categoria, e due americani che hanno un buon passato nei campionati europei. Non deve ingannare il risultato del loro esordio contro la Stella Azzurra Roma perché, al di là di tutto, hanno avuto una serata storta al tiro, mentre nel precampionato hanno dimostrato di essere una squadra che può avere tanti punti nelle mani. Da parte nostra, noi vogliamo dare continuità alla vittoria di domenica scorsa, e saremo felici di tornare a giocare davanti al nostro pubblico”.
Davide Bruttini (giocatore) – “Giocheremo contro una squadra neopromossa, che quindi verrà a Forlì con grande entusiasmo e senza nulla da perdere e sono sicuro che si presenteranno al match di domenica molto agguerriti. Dal canto nostro, noi vogliamo crescere partita dopo partita: non siamo ancora al massimo, ma l’importante è che ogni giorno in palestra si vedano dei passi in avanti. In più, sarà il nostro debutto in casa e ci teniamo a fare bella figura ed una buona partita”.
Note – Torna il #Matchprogram biancorosso, il primo numero della stagione del magazine della Pallacanestro 2.015 che viene realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. All’interno si potranno trovare la presentazione della partita, il punto sul campionato, le figurine del roster della stagione, l’intervista a Luca Sitta di “Squadro” – nostro #Partner – e poi altre foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram. Finalmente a casa: esordio casalingo in campionato per la Pallacanestro 2.015, che ritrova i suoi tifosi all’Unieuro Arena. È attivo il canale WhatsApp ufficiale della Società: tutti i tifosi e gli appassionati possono iscriversi mandando un messaggio al numero 380/7842284.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Durante la partita ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 – www.legapallacanestro.com

QUI FABRIANO
Lorenzo Pansa (allenatore) – “Forlì è una delle squadre più attrezzate del girone: una squadra fisica, profonda, esperta, di talento e che gioca già una pallacanestro piacevole dopo un breve periodo di lavoro. Per quanto ci riguarda, stiamo continuando a lavorare molto su noi stessi, perché la prima di campionato ci ha dato importanti indicazioni di dover tenere il focus su di noi. Andremo a Forlì, dunque, alla ricerca di una prestazione gagliarda e che ci dia il senso dei miglioramenti che andiamo ricercando. Mentre faremo questo, cercheremo di mettere in difficoltà Forlì con le armi a nostra disposizione”.
Gabriele Benetti (giocatore) – “Domenica affronteremo Forlì, una squadra molto solida e costruita attorno ad alcuni giocatori già visti l’anno passato in questa categoria. L’esordio contro la Stella Azzurra Roma è stato indubbiamente amaro, però da una squadra nuova, ancora da rodare, era anche prevedibile. Dobbiamo essere bravi a tramutare la ‘rabbia’ per la sconfitta in duro lavoro, per crescere e riuscirci nel più breve tempo possibile. A Forlì dobbiamo essere bravi a limitare gli errori banali e trovare il nostro ritmo”.
Note – Nel roster di coach Lorenzo Pansa verranno valutate fino all’ultimo le condizioni fisiche di Ferdinando Matrone: il pivot è stato costretto al forfait nella seconda metà di gara contro la Stella Azzurra Roma, a causa di una distorsione alla caviglia, e sta seguendo un tipo di lavoro personalizzato per completare il recupero. Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/janusbasketfabriano) e Instagram (@janusbasketfabriano).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

Commenta